PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

4 consigli per rendere lo shopping da testimone della sposa meno doloroso e costoso

I testimoni di nozze spesso sono costretti a perdere giornate di lavoro per la sposa e a spendere molti soldi per il vestito. Ecco 4 semplici consigli per aiutarli a starti vicini senza rimetterci in tempo e denaro.
LEGGI IN 2'

Sei la testimone di nozze? È un ruolo importante e anche abbastanza costo. La prima cosa che devi fare è consultarti con la sposa per il tuo abito. Devi capire se sei libera di scegliere ciò che desideri, se ha pensato a un abito per le damigelle o se ti devi attenere a un dress code particolare (magari c'è un colore predominante). Cara sposa, quello che sta organizzando è sicuramente il giorno più importante della tua vita, attenzione però a non torturare la tua testimone di nozze. Sei la protagonista, ma non devi essere egocentrica.

4 consigli per rendere lo shopping da testimone della sposa meno doloroso e costoso

Noleggia l'abito. Se non te la senti di acquistare un abito da cerimonia importante, puoi sempre noleggiarlo. Ci sono diverse piattaforme specializzati in abiti da damigelle, come Rent the Runway o Poshareè.

Organizza una prova d'abito congiunta. Per evitare che la testimone perda giorni di lavoro per la sposa, la cosa migliore è fare in modo che l'acquisto sia congiunto. Vi permetterà anche di ottenere uno sconto.

Non essere assolutista. Ha scelto per la tua damigella un abito bellissimo, ma lei non si sente a suo agio. Non costringerla. Pensa a quanto saranno brutte le foto con il suo "muso" triste.

Consulta Brideside. È più di un store online. Brideside crea un "armadio" per i membri della festa nuziale per aggiungere i modelli preferiti e permette di provare abiti a casa prima di acquistare, per avere un'idea di colore, taglia e vestibilità. Offre anche un selezione per le taglie forti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta