CONSIGLI UTILI

7 consigli per imparare a gestire il tuo disordine

LEGGI IN 2'

Vivere nel disordine è faticoso. Mettere in ordine può esserlo ancora di più, soprattutto quando si hanno tanti impegni. E come si può fare a superare il problema? Se nell’animo sei disordinato, probabilmente non cambierai. Quello che puoi fare però è imparare a gestire il tuo disordine.  

Utilizza gli elenchi. Con una carriera impegnativa e tanti impegni anche fuori dall’ufficio, ciò che puoi fare è affidarti a elenchi, sistemi organizzativi e scrivere ogni attività. Annota i grandi obiettivi e quelli piccoli.

Crea una checklist per il decluttering. È molto più facile riordinare quando hai una rappresentazione visiva di dove devi iniziare.

Usa il metodo dei quattro riquadri. Prendi quattro scatole ed etichettale: cestinare, regalare, conservare o ricollocare. Entra in qualsiasi stanza della tua casa e posiziona ogni oggetto in una delle seguenti scatole. Non saltare un singolo elemento, non importa quanto insignificante tu possa pensare che sia. Questo può richiedere giorni, settimane o mesi, ma ti aiuterà a vedere quanti oggetti possiedi davvero e saprai esattamente cosa fare con ogni oggetto.

Blocca i giorni senza lavoro. Sono fondamentali per il benessere in tutti gli aspetti della vita, in particolare per l'equilibrio tra lavoro e vita privata quando hai molto caos. Nessuno dovrebbe lavorare 15 ore al giorno ogni giorno, non importa quanto sia appassionato dei propri progetti. Ritagliati almeno una sera in cui chiudi il tuo laptop e prenditi cura di te.

Valuta il costo e il beneficio. Devi sempre valutare quanto ti costa galleggiare nel tuo disordine. Può essere molto faticoso perdere tempo per cercare le cose. Devi cercare di verificare se stai rispettando alcune abitudini salutare, come fare esercizio fisico o cucinare.

Fatti aiutare da un amico. Chiedi a un amico o un familiare di visitare la tua casa e suggerire una manciata di oggetti grandi da buttare via o regalare a qualcun altro. Se difendi l'oggetto e vuoi tenerlo, il tuo amico deve essere d'accordo con il tuo motivo. Atrimenti è ora di sbarazzarsene.

Stabilisci obiettivi chiari e raggiungibili. Puoi combattere la sensazione di dover sempre impegnarti di più, andare oltre e guadagnare di più stabilendo obiettivi chiari e realizzabili che puoi raggiungere e completare. Tieni presente, tuttavia, che la parte realizzabile è fondamentale. Dovresti essere in grado di raggiungere questi obiettivi mantenendo una qualità di vita che ti fa sentire bene.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione