2019/11/18 21:31:4949102
2019/11/18 21:31:5448156

IN FORMA

5 consigli per evitare di mangiare a causa dello stress

LEGGI IN 1'

Quante volte ti trovi davanti alla dispensa o al frigorifero per mangiare qualcosa? Non è fame, è solo un modo per ammazzare il tempo, lo stress e trovare una soddisfazione a breve termine. Il consumo di cibo per questi motivi è super comune, ma per fortuna ci sono strategie per tenerlo a bada.

1. Fai meditazione tutti i giorni. È uno strumento incredibile che ci consente di cambiare il nostro stato d'animo. Una pratica quotidiana, anche se solo per pochi minuti, può essere molto efficace nel ridurre lo stress generale.

2. Fai una pausa. Se inizi a sentire l'impulso di dover mangiare, è ora di staccare. Fai una passeggiata intorno all'isolato, a casa o in ufficio.

3. Scegli alimenti a base vegetale. Conosci il detto "lontano dagli occhi, lontano dal cuore"? Sì, questo vale anche per il cibo spazzatura. Durante i periodi di forte stress, si consiglia di rifornire la tua cucina di cibi come verdure a radice, noci e avocado per mantenere alti i tuoi livelli di energia.

4. Assicurati di dormire abbastanza. Le buone abitudini alimentari tendono a diminuire con il sonno interrotto. Quando non dormi abbastanza, le ghiandole surrenali si squilibrano, i livelli di cortisolo aumentano e il risultato potrebbe essere la tua bocca sempre pieno di snack.

5. Resta idratato. Bere molta acqua è sempre importante, ma lo è ancora di più durante i periodi di forte stress. Capita spesso di sentirti stanco o affamato, in realtà sei disidratata. Cosa bere? Della semplice acqua.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione