BENESSERE

6 consigli per condurre una vita ecosostenibile

LEGGI IN 2'

Scegliere una vita ecosostenibile significa investire nel tuo futuro e nei tuoi figli. E mentre a Glasgow gli Stati si stanno confrontando durante COP26 per adottare politiche green, tu, nel tuo piccolo puoi iniziare a fare la differenza.

Che cosa significa vita sostenibile?

Fondamentalmente, la sostenibilità consiste nel soddisfare i nostri bisogni attuali senza compromettere i bisogni delle generazioni future. Mentre una volta significava prendere i mezzi pubblici anziché guidare per andare al lavoro e confezionare un pranzo a base di piante anziché acquistare un panino avvolto nella plastica. Ora, richiede questo e altro: pensa a fare acquisti presso i marchi che fanno il possibile per fare la loro parte, investendo con banche che supportano le eco-imprese e chiedendo alle grandi aziende di fare meglio.

Consigli per una più vita sostenibile

  • Consuma alimenti vegetali. Cioè, mangia più frutta, verdura, fagioli, piselli, noci e semi. Forniscono ottime fonti di fibre, vitamine, minerali e molte altre cose che aiutano a promuovere la salute, inoltre hanno un gas serra e un'impronta di carbonio relativamente piccoli.
  • Punta a porzioni più piccole. Come mai? Riduce al minimo il rischio potenziale di spreco alimentare e generalmente ne consuma di meno. Fare attenzione alle dimensioni delle porzioni fa bene al budget, al girovita e alle risorse del pianeta.
  • Acquista meno cibi altamente lavorati. Come mai? Dal punto di vista della sostenibilità, la lavorazione del cibo utilizza energia preziosa e il loro imballaggio in cartone e plastica crea rifiuti.
  • Riduci i tuoi rifiuti. Se stai cercando di vivere in modo sostenibile, sprecare meno cibo possibile è la chiave.
  • Elimina la plastica. C'è una quantità sorprendente di prodotti da supermercato privi di plastica. Prova a optare per cibi in scatola come fagioli, pomodori, legumi, verdure sfuse, latte vegetale e oggetti in sacchetti di carta, come l'avena e alcuni cereali. Ancora meglio, prova il tuo fruttivendolo locale poiché molti vendono frutta e verdura sfusa.
  • Scegli biologico. Il biologico è meglio per il pianeta; è progettato per rispettare la natura e migliorare la salute del suolo, dell'acqua e dell'aria. L'agricoltura biologica sta aprendo la strada alla sostenibilità, evitando pesticidi dannosi e fertilizzanti artificiali e promuovendo un migliore benessere per gli animali da allevamento e la fauna selvatica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione