INTORNO AI FORNELLI

Puoi congelare le cozze?

Congelare le cozze è semplice devi semplicemente avere prima la pazienza di pulirle con una certa cura. Una volta pronte le puoi tenere in freezer per circa 3 o 4 mesi. Sei pronto a scoprire come si fa?
LEGGI IN 2'

Le cozze sono un mollusco molto popolare e si possono usare per preparare zuppe, antipasti e sughi per i primi piatti. In generale una volta pulite devono essere mangiate e, invece, se le acquisti fresche non dovrebbero essere conservate per più di un paio di giorno. Il rischio di alterazioni di sapore o consistenza è elevato. Ma si possono congelare? Sì, le cozze fresche congelate potrebbero conservarsi per circa 4 mesi.

Se cuoi congelare le cozze le devi prima pulire sotto l'acqua corrente. Rimuovi quelle con le conchiglie rotte o aperte. I muscoli vivi spesso chiudono strettamente il guscio quando vengono toccati. Prendi una ciotola di acqua pulita e metti dentro i molluschi. Usando una spazzola d'acciaio, togli le graniglie dai gusci. Quindi, con un coltello o delle forbici, taglia le fibre resistenti che le cozze usano per attaccarsi alle rocce. Questo procedimento uccide il mollusco e lo rende deperibile. Ciò significa che arrivato a questo punto le puoi o mangiare o congelare.

Usa un sacchetto di plastica richiudibile e resistente per conservare i molluschi e congelarli. Basta posizionare i molluschi all'interno, spremere quanta più aria possibile e quindi scrivere la data di conservazione. Mettili nel congelatore e il gioco è fatto. Se vuoi congelarle senza conchiglie, una volta pulite, versale in una pentola capiente e falle aprire per 3 minuti con il vapore. Le cozze dovrebbero aprire i loro gusci, scarta quelli che non hanno aperto il loro guscio dopo l'ebollizione.

Quando le cozze sono sgusciate, procurati un contenitore di plastica rigida con un coperchio ermetico o un sacchetto di plastica risigillabile e posiziona le cozze all'interno. Etichettare la busta con la data di conservazione e incollarla nel congelatore.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta