IN FORMA

Neomamme vs cellulite

LEGGI IN 1'

In particolar modo le neo mamme tendono ad essere soggette a questo spiacevole inestetismo. La gravidanza, infatti, è un elemento che aggrava la comparsa della pelle a buccia d'arancia. Ma la strategia giusta per eliminarla o ridurla esiste ed è molto efficace se si inizia appena nato il bambino.

Innanzitutto i cosmetici presenti, oggi, in commercio sono molto efficaci se usati costantemente. Anche con trattamenti brevi, la pelle tende ad essere più liscia e compatta grazie ai principi attivi. La sua azione interviene sul metabolismo dei grassi, sulla ritenzione idrica e sullo smaltimento delle tossine.

Ma le creme non sono sufficienti ad ottenere risultati duraturi. È necessario abbinare un'attività fisica per ottenere un'azione anticellulite. Grazie ad essa la circolazione si attiva e contrasta gli accumuli adiposi e il rilassamento cutaneo. L'ideale, dunque, è ritagliare del tempo per un'attività aerobica come camminare, correre, andare in bicicletta o fare sport in acqua.

Un altro elemento che contrasta la cellulite è l'acqua. Bere in abbondanza facilita la depurazione dell'organismo e riduce il gonfiore. Per quanto riguarda l'alimentazione è utile fare attenzione alla propria dieta giornaliera.

I dolci rimangono in cima alla lista degli alimenti da evitare a causa della loro alta quantità di zuccheri. L'uso di affettati e formaggi grassi va limitato perché ricchi di sodio che aumenta la ritenzione idrica. Pollice in alto, invece, per pane e pasta integrali, pesce, carne magra, verdure e affettati magri.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta