TEMPO LIBERO

I giochi di Natale

LEGGI IN 3'

L'aspetto più bello e piacevole delle Feste sono senza dubbio i momenti di condivisione con amici e parenti, i lunghi pomeriggi passati davanti ad una tavola imbandita o in salotto a parlare amabilmente. Grazie a questi giochi le ore passeranno davvero in un baleno! Buon divertimento!

  • Il primo gioco di cui vi vogliamo parlare si chiama 'Continua la storia'. E' un gioco di espressione che stimola la fantasia e per giocarci occorre solamente avere un orologio. Un bambino inizia a raccontare una storia, che inventa sul momento. Scaduto il tempo che ha a disposizione, il giocatore successivo deve riprenderla nel punto in cui è stata interrotta e continuarla, aggiungendo tutto quello che gli viene in mente, fino a quando scade il tempo anche per lui. Ogni ragazzino ha uno o due minuti per continuare la storia. I risultati sono sempre molto divertenti.
  • Altro gioco molto divertente è il 'Saltinmente', servono carta e penna per ogni giocatore ed un orologio per tenere il tempo. In questo gioco l'abilità e la velocità sono le caratteristiche principali, i ragazzi scelgono le categorie sulle quali confrontarsi e poi a caso scelgono una lettera dell'alfabeto. A questo punto: si dà via al tempo (generalmente caratterizzato da 3 minuti) e i giocatori iniziano a scrivere tutte le parole che iniziano per quella determinata lettera nelle varie categorie. Il gioco termina con lo scadere del tempo. Questo è un gioco che si può fare a manches, attribuendo 10 punti per ogni risposta unica (cioè: la mia risposta, in quella determinata categoria, deve essere diversa dalle risposte dei miei avversari nella medesima categoria); 5 punti per ogni risposta che, in una data categoria, è uguale a quella degli avversari; 0 punti per ogni categoria vuota. Lo scopo del gioco è fare più punti degli avversari.
  • Un gioco che stimola la memoria fotografica è 'Cambia che ti passa'. Un bambino scelto a caso, dopo aver osservato bene gli altri giocatori, chiude gli occhi, mentre gli altri si scambiano i vestiti e gli accessori che vogliono. Quando i bambini hanno finito di scambiarsi i vestiti e gli accessori, avvisano il giocatore perché apra gli occhi e gli dicono il numero di cose che si sono scambiati, senza, però, specificare quali. Ogni volta che il bambino individua un capo scambiato, dice di chi è e lo restituisce al proprietario. Per vincere, deve restituire ogni capo al suo proprietario originale.
  • Un altro gioco linguistico spassoso è invece 'Gioco la frase'. In un tempo di circa due o tre minuti, ogni bambino immagina una piccola storiella, dove appaiano tutti i verbi nello stesso ordine senza aggiungerne altri. Una volta scaduto il tempo, ogni giocatore dice agli altri la frase che ha inventato, sarà divertente notare come con gli stessi verbi vengano costruite frasi tanto diverse e fantasiose.
  • Per i più piccini un gioco divertente è 'Passa regalo', basta un piccolo regalino simbolico, una scatola, della carta da pacchi e della musica. Dopo aver inserito nella scatola il regalino impacchettato con diversi strati di carta. Tutti i concorrenti si mettono in cerchio e il capogioco, voltando le spalle ai giocatori, fa partire la musica. I concorrenti si passano di mano in mano il pacco in senso orario. Quando il capogioco interrompe la musica, il giocatore che ha in mano il pacco comincia ad aprirlo, togliendo una sola carta per volta, ma deve passarlo in avanti non appena la musica riprende a suonare. Chi toglie l'ultima carta e apre la scatola, vince il regalo!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta