TEMPO LIBERO

Come imparare a scrivere bene: consigli e trucchi

LEGGI IN 3'

Tutte le dritte per imparare a scrivere bene

Come si fa a imparare a scrivere? Scrivere bene è un dono, oppure una capacità che si può acquisire? Che lo si faccia per lavoro o per passione, la scrittura di testi più o meno lunghi richiede alcune regole di base - come quelle grammaticali - ma anche tanta creatività e immaginazione. Queste possono essere innate, è vero, ma non è detto che non le si possa… allenare! Adottando alcune soluzioni stilistiche è possibile comporre contenuti davvero originali e accattivanti. Ecco come imparare a scrivere con i nostri consigli di stile: che tu ci creda o no, anche per la scrittura è tutta questione di pratica!   

Come imparare a scrivere bene un testo breve o un piccolo saggio

Chiarezza prima di tutto: per rendere scorrevole un testo breve e solleticare costantemente il lettore, esercitati nell’applicazione di questi piccoli trucchi che ti agevoleranno anche nella scrittura! Piramide rovesciata. Questa è una regola d’oro che riguarda la struttura del testo: inserisci le informazioni più importanti all’inizio e via via quelle più generiche e dettagliate; in questo modo eviterai che l’attenzione del lettore diminuisca!

Parole semplici e sinonimi
A meno che non si tratti di un testo scientifico, i termini tecnici e specialistici scoraggiano il lettore. Ciò non significa che tu debba usare parole banali o ripetizioni: la lingua italiana ha un vocabolario così ricco e pieno di sfumature di significato che non sfruttarlo appieno è un vero peccato! Il dizionario dei sinonimi, in questo, è sempre un valido alleato.

Verbi attivi
La potenza della forma attiva è unica: con la sua chiarezza, è in grado di rendere il testo più scorrevole e il messaggio più diretto ed efficace. Perché perderla usando forme passive o gerundi che sovraccaricano il testo?

Metafore
Un modo molto divertente per tenere viva l’attenzione del lettore è la scelta di una parola chiave o una metafora da richiamare qua e là nel corso del testo - un motivo dominante, insomma, che coinvolga e dia un senso di compiutezza al tutto.

Come si impara a scrivere un libro: ecco qualche dritta

Se il tuo sogno nel cassetto è scrivere un libro, oltre ai consigli che hai letto fin qui, ce ne sono altri che possono tornarti molto utili. Innanzitutto, scegli il tono giusto e adattalo al tuo lettore tipo; in alcuni casi, rivolgersi direttamente a lui può rivelarsi molto coinvolgente. Ora non ti resta che cominciare a scrivere. Componi di getto e poi lascia riposare il testo per qualche giorno; quando lo rileggerai, noterai subito eventuali errori e le informazioni superflue, che potrebbero annoiare il lettore: non esitare a eliminarle!

Dove trovare le idee giuste per scrivere un libro? Osserva il mondo intorno a te, immagina le storie di chi ti è accanto e annota tutto su un taccuino da portarti sempre dietro. Fissare sul momento pensieri e impressioni da rielaborare in seguito è fondamentale per scrivere storie interessanti o divertenti! Infine, ecco alcuni esercizi per scrivere bene. In realtà, sono solo due: leggi molto e scrivi ogni volta che puoi. Proprio così: per imparare a scrivere, bisogna leggere. Osserva come scrivono gli altri, ascolta la musica delle parole e il ritmo della punteggiatura, abbandonati alle immagini che via via si formano nella tua mente: solo così, poi, potrai lasciar uscire le tue parole per raccontare la tua storia. Scrivi anche quando ti manca l’ispirazione, però: anche la scrittura ha bisogno di allenamento!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta