TEMPO LIBERO

Centri estivi, come scegliere il migliore per i propri figli

LEGGI IN 2'

Quando la scuola finisce, ogni genitore sa che non avrà tre mesi di ferie per stare con i propri bambini, che si godono meritatamente il giusto riposo dopo mesi trascorsi sui banchi di scuola. C'è chi opta per i nonni o per una baby sitter e chi invece iscrive figli piccoli e grandi ai centri estivi. Un'ottima scelta per trascorrere un'estate all'insegna del divertimento con amici vecchi e nuovi e insegnanti e animatori pronti ad accogliere i bambini e i ragazzi per far trascorrere loro una piacevole estate.

Per poter scegliere il miglior centro estivo per i bambini sono tante le domande da porsi. Ecco quali sono i nostri consigli per poter trovare la soluzione giusta per i figli e per i genitori, anche per quello che riguarda il budget:

  1. Per prima cosa cerca tutti i contatti dei centri estivi nelle vicinanze, così da avere una panoramica sull'offerta effettiva.
  2. La prima domanda che ti devi fare è: quali sono gli interessi di mio figlio? Se ama lo sport concentrati su una struttura che propone attività sportive, mentre se ama la natura opta per un centro estivo all'aria aperta e così via.
  3. Chiedi informazioni alle mamme e ai papà dei suoi amichetti e compagni di classe, così da farli ritrovare insieme nello stesso posto e magari avere un aiuto per accompagnarli e riprenderli.
  4. Ovviamente chiedi a tuo figlio cosa gli piacerebbe fare, perché sarà lui a dover affrontare le giornate al centro estivo.
  5. Considera sempre e solo centri estivi con una programmazione strutturata e con insegnanti e animatori certificati e qualificati.
  6. Una volta individuati i centri estivi che potrebbero fare al caso nostro, meglio andare a parlare di persona e visionare la struttura dove i nostri figli trascorreranno le loro giornate.
  7. Valuta anche in base a quanto tempo vorresti che i tuoi figli stiano al centro estivo, quindi anche la possibilità di usufruire del pranzo e del pomeriggio.
  8. Da non sottovalutare anche il tema budget: se hai più figli, meglio che frequentino, se è possibile, la stessa struttura così da avere qualche sconto.

Tu hai già scelto il centro estivo per i tuoi bambini?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione