AFFETTIVITÀ

Per la festa della Mamma… abbraccia l’Altro tuo Figlio

LEGGI IN 2'

La Campagna di AiBi

Una cucina piena di utensili, con un grande camino e un enorme tavolo di legno. Una mamma sorridente che prepara la colazione per il suo bambino, che ancora sta dormendo: una crostata, la spremuta, un frutto… Tutto a metà. Sì perché, in una stanza molto più povera, con le pareti scrostate, un tavolo semplice, si siede un altro bambino, che vive dall’altra parte del mondo. Anche lui, questa mattina, aprirà gli occhi, si alzerà e troverà ad aspettarlo una vera colazione.

“L’altro tuo figlio” è il titolo della Campagna che AiBi promuove in occasione della Festa della mamma, ma che proseguirà per tutto l’anno. Un racconto per immagini, trenta secondi per vedere e capire l’importanza di un gesto d’amore.

Un’idea semplice, che però può cambiare la vita di tanti bambini: il cuore delle mamme è grande e può stare vicino anche a chi è meno fortunato e vive in Istituto, aiutandolo a studiare, nutrirsi, costruirsi un futuro, e tornare a sorridere, grazie al Sostegno Senza Distanza.

Non si tratta solo di un aiuto economico, ma di una relazione personale, di amore e attenzione particolari. Un bambino in Istituto soffre prima di tutto della mancanza di relazioni affettive gratuite e spontanee, un vuoto che mina la sua autostima, la capacità di relazione, la fiducia nel domani.

Con il Sostegno Senza Distanza, invece, puoi farlo sentire speciale e importante, perché ogni mese riceve un sostegno concreto, ma soprattutto perché qualcuno, anche se vive in un altro Paese e in un’altra casa, pensa e si interessa a lui, alla sua vita, ai suoi progressi.Un legame del cuore.

Per questo la Campagna “L’altro tuo figlio” è rivolto a tutte le donne italiane. Il Sostegno Senza Distanza può essere anche un’idea da regalare ad ogni mamma il giorno della sua festa, il 12 maggio. Per dirle che è una persona importante, che il suo amore non ha confini: le sue braccia sono così grandi che possono abbracciare il mondo... raggiungere dall’altro capo del mondo un piccolo, abbandonato e solo, perché anche lui abbia la sua dose di torta e di speranza ogni mattina.

Da qualche parte, nel mondo, c’è un altro tuo figlio che ha bisogno del tuo amore e del tuo calore.

Sostienilo adesso

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta