ANIMALI IN VACANZA

La prima vacanza di Fido

LEGGI IN 1'

Come fare? L'importante è non forzarlo e buttarlo in acqua all'improvviso per non trasformare il tutto in un'esperienza traumatica. Inizia a fargli prendere confidenza prendendolo in braccio; portalo dove l'acqua arriva alle ginocchia tenendo sempre una mano sotto il petto del cane, in modo che possa sentirsi al sicuro e protetto dal suo padrone.

Molto lentamente, allenta la presa, ma sta sempre al suo fianco, non gridare ma cerca di rassicurarlo con delle parole dolci. Se, dopo il contatto con l'acqua, il cane tornerà a rifugiarsi sotto l'ombrellone, significa che dovrai avere molta pazienza con lui ... e riprovare. Se invece il nostro amico inizierà a zampettare felice significa che la novità gli piace, potrai così iniziare serenamente l'avventura al mare. Ricorda però di seguire sempre alcune norme di sicurezza. Non lasciare mai che il cane esploratore tenti di nuotare verso il largo, potrebbe essere difficoltoso per lui tornare a riva soprattutto se la corrente è sfavorevole.

Non lasciare che beva l'acqua del mare che potrebbe dargli qualche disturbo allo stomaco e non fargli mai fare il bagno dopo mangiato perché se l'acqua è troppo fredda potrebbe rischiare una congestione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione