CANI E GATTI

Strani sogni 'animali'

Non si tratta solo di senso comune. Anche le ricerche scientifiche hanno dimostrato che il fenomeno del sogno non è solo umano. Oltre ai cani, anche i gatti, le scimmie e tanti altri mammiferi e uccelli effettivamente presentano nel sonno profondo i movimenti oculari e l'elettroencefalogramma di quando si sogna.
LEGGI IN 2'

Prendiamo per esempio l'ornitorinco che è un animale davvero strano. Forse non tutti sanno che vive solo in Australia, è un animale acquatico ed è un mammifero, per altro l'unico che depone le uova, una caratteristica alquanto insolita per un mammifero.

Ma questo animale vanta anche un notevole record relativo alla fase del sonno. Egli presenta la fase REM del sonno più lunga di tutti gli altri animali: ben 8 ore su un totale di 14 ore di sonno. Insomma si tratta di un gran dormiglione!

Ma a quanto pare non è il solo a riposare in modo strano. Altro animale curioso da questo punto di vista è il delfino. Egli dorme in modo davvero particolare ossia con un solo emisfero alla volta e quindi con un occhio chiuso e uno aperto.

Questo atteggiamento gli permette di riposare in modo tranquillo senza perdere il controllo dei movimenti volontari e mantenendo una certa vigilanza su ciò che lo circonda. Durante il sonno inoltre, i delfini, tendono a coordinarsi in coppie e a nuotare fianco a fianco. Animali davvero instancabili!

Un altro esempio interessante di attività mentale durante il sonno è quella del diamante mandarino che è un uccellino esotico molto colorato. Da quanto emerge da alcuni studi scientifici americani, pare che questi uccelli durante la fase REM ripassano il loro canto. Questo è dovuto al fatto che, quando dormono i neuroni del cervello coinvolti nell'apprendimento vocale, esibiscono degli schemi di attività simili a quelli osservati negli uccelli svegli che cantano.

E ancora sempre tra gli uccelli troviamo il rondone, ha un sonno uni-emisferico che gli permette di volare e dormire contemporaneamente. Quando si dice...confondere il sogno con la realtà!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta