CANI E GATTI

A spasso in due...

LEGGI IN 1'

Ma per la sua sicurezza è necessario che impari innanzitutto a camminare a fianco del padrone senza tirare, e poi anche a obbedire ai richiami al fianco mentre si passeggia. È l'unico modo per evitare spiacevoli incidenti.

Si può cominciare ad abituare il cucciolo già a partire dai due mesi. L'ideale per iniziare è mettergli il collare con il guinzaglio mentre sta mangiando e lasciarlo penzolare al suo fianco. Questa azione gli permetterà di associarlo a qualcosa di positivo come il cibo.

Oppure in alternativa fateglielo indossare e giocate con lui, in modo che dimentichi che lo sta indossando. Per continuare ad abituarlo cominciate a seguire il cane per casa o in giardino, in modo che si abitui al guinzaglio e a vedervi camminare al suo fianco. Associare il guinzaglio al suo alimento preferito sarà sicuramente un passo in avanti per incoraggiarlo.

Quando si inizia a camminare insieme si devono stabilire le posizioni, ad esempio da quale dei due lati il cane dovrà abituarsi a rimanere durante la camminata. Anche la voce servirà come aiuto durante l'addestramento.

Importante è ricordare che se l'amico a quattro zampe comincia a tirare il guinzaglio non bisogna assolutamente seguirlo, altrimenti prenderà il controllo della passeggiata. Una leggera trazione e una parola ricorrente per fargli capire che sta sbagliando faranno il loro effetto. In alternativa, puoi fermarti o prendere un'altra direzione. È lui che deve imparare a stare al tuo fianco.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta