SEDUZIONE

Compatibilità di coppia: gli opposti si attraggono?

LEGGI IN 2'

La teoria degli opposti che si attraggono ha alimentato la letteratura rosa da secoli: il brillante e coraggioso uomo che salva la delicata e timida ragazza, la scolaretta con il bad boy che ha abbandonato gli studi, il preciso tutto numeri e cravatte a pois con l’artista maledetta. Insomma, i luoghi comuni sono tanti e sfruttatissimi. Ma questa teoria si basa su un fondo di verità?

Si può credere che personalità complementari possa costruire relazioni migliori, più forti e più sane. E la spiegazione è semplice: come esseri umani, tendiamo a gravitare verso quelli più simili a noi. Ciò però non è sinonimo per forza di amore per la vita.

All'inizio gli opposti possono attrarsi perché l'altra persona sembra nuova ed eccitante. Al primo incontro, la chimica fisica potrebbe essere fuori scala e un forte desiderio sessuale può essere salutare. Può mantenere le fiamme della passione alimentate in una relazione a lungo termine. Ma la lussuria senza emozioni, intimità e punti in comune non crea una relazione sana e a lungo termine.

Nelle fasi iniziali, le differenze possono ancora sembrare intriganti. Questo perché non si sono ancora rivelate come ostacoli nella relazione. Può succedere che sia più difficile capirsi e trovare compromessi con non ci somiglia. Devi quindi riflettere sui pro e sui contro del condividere la vita con il tuo opposto.

Pro

  • Potresti imparare a scendere a compromessi
  • Puoi imparare a essere più paziente ed empatico
  • Potrebbero esserci maggiori opportunità di imparare cose nuove
  • L'eccitazione potrebbe essere più intensa

Contro

  • Le diversità possono separare
  • Avere ambizioni diverse può creare competizione
  • Può essere faticoso per lungo tempo

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione