TEMPO LIBERO

Come vestire i bambini a un matrimonio

I matrimoni sono delle occasioni importanti anche per i bambini che sono molto felici di potersi mettere in mostra con qualche outfit elegante o nuovo. Ecco qualche consiglio per non spendere cifre folli e far sentire i piccoli bene.
LEGGI IN 2'

È iniziata la stagione delle cerimonie e dei matrimonio. Se acquistare un abito per partecipare a un evento è sempre un impegno per un adulto, lo diventa ancora di più per i bambini. Gli outfit eleganti sono difficili da far riutilizzare ai piccoli e sono costi eccessivi, se si considera anche la crescita rapida. I matrimoni sono occasioni speciali e tutti gli ospiti vogliono presentarsi belli ed eleganti. Non puoi dunque pensare che tuo figlio si presenti con la solita tuta, puoi però trovare delle soluzioni – possibilmente spezzate – non troppo costose.

Completo elegante. Il completo a tre pezzi è composto da giacca, pantaloni e gilet ed è perfetto per un matrimonio elegante; sarà anche un alleato ideale per le cerimonie in offseason. Questo è un outfit chic che non interferirà con il comfort del tuo bambino. Inoltre, un domani puoi mettere i pantaloni con una polo, il gilet o la giacca con i jeans. Se fa caldo, la giacca potresti tranquillamente non acquistarla.

Outfit estivo. Fa caldo, le giornate sono belle e il bambino può – a differenza degli adulti – indossare qualcosa che non sia impegnativo con un bel bermuda, abbinato a una camicia con le maniche corte, o una gonnellina con una magliettina di cotone. Per lui, i colori ideali sono avorio, sabbia, grigio perla o blu scuro, per lei tutte le nuance pastello.

Scegli qualcosa con cui se senta a suo agio. Non costringere il piccolo a indossare qualcosa che lo fa sentire scomodo, magari lo fa sudare o inciampare. Devi scegliere un vestito che gli consenta di spostarsi tutto il giorno . I bambini sono in costante movimento. Quindi, evita di indossare troppo vicino al corpo.

Evita di sovrapporre diversi strati di indumenti. I bambini spesso hanno bisogno di andare in bagno, specialmente i più piccoli. In questo senso, sovrapporre strati di vestiti può creare disagio e irritazione. Per quanto riguarda le scarpe, possono andare bene i mocassini e le ballerine, ma nessuno ti vieta di scegliere un paio di scarpe da ginnastica di stoffa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione