BRICOLAGE

Come trasformare un letto normale in un letto contenitore per recuperare spazio

LEGGI IN 2'

Trasformare un letto normale in un letto contenitore ti consente di avere uno spazio in più per conservare vestiti, giochi e oggetti vari, in una zona che altrimenti non sarebbe sfruttata: valuta di costruire un cassettone fai da te, con il riciclo creativo di qualcosa che hai già o al limite ex novo.

Come trasformare un letto normale in un letto contenitore
Una soluzione pratica è ricavare un cassone da posizionare sotto il letto contenitore.

Per lo scopo, come mostra il tutorial, puoi riciclare una libreria che non usi più ovvero uno scaffale, ma puoi anche riutilizzare un cassetto grande che sia lungo più o meno quanto il letto.

Evidentemente, devi carteggiarlo se vuoi dipingerlo con il colore che preferisci oppure se necessita di un restauro e, perciò, devi riportarlo allo stato grezzo.

Dunque, dopo aver fatto gli interventi necessari, puoi stendere un primer e tinteggiare il cassettone per il letto contenitore fai da te.

Sul pannello posteriore, monta delle ruote in modo da poterlo spostare agevolmente, anche per poter pulire sotto il letto contenitore (qui le dritte per la pulizia).

Per estrarre con facilità il cassettone, vi puoi fissare delle maniglie.

L’alternativa è costruire il cassone ex novo con dei materiali nuovi o riciclati.

In ogni caso, visto che inserisci l’accessorio nella camera da letto, valuta i materiali che usi in quanto possono emettere delle sostanze inquinanti.

Quando poi riporrai quanto vuoi nel letto contenitore, adopera scatole e buste apposite per evitare che vi si accumuli polvere (in questo articolo, i consigli per l'organizzazione e il riordino).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione