SCUOLA DI CUCITO

Come trasformare un costume intero in due pezzi: tutorial e spiegazioni

LEGGI IN 2'
Trasformare un costume intero in due pezzi è l’idea che ci vuole se il costume si rovina, non ci piace, non lo indossiamo. Insomma, modificare il costume da bagno è un modo per continuare a usarlo, grazie a un progetto creativo originale. 
 
Come trasformare un costume intero in due pezzi: tutorial e spiegazioni
Evidentemente, il primo step per modificare il costume in un bikini, è tagliare il costume intero. A quale altezza eseguire il taglio? Dipende dalla vestibilità finale del reggiseno ovvero del pezzo di sopra e da quale tipo di mutanda vuoi ottenere, se a vita bassa o alta, dunque ti conviene provare il costume e i due pezzi e provare a definire il modello finale, con gli spunti del video tutorial in basso di Otaku Chan3330.
Una volta che hai eseguito il taglio, puoi rifinire i due pezzi come si vede nel video tutorial. In generale, si tratta di far aderire il reggiseno e la mutanda, quindi si stringe il pezzo con un elastico o si rifinisce con una striscia del tessuto del costume.
Per il pezzo di sopra, puoi fare una piega lungo il bordo inferiore, cucire lasciando le estremità aperte e inserirvi un elastico con il metodo della spilla da balia: agganci la spilla a un’estremità, la infili nella piega e la muovi fino a farla sbucare dall’altra parte.
Per lo slip, se serve, puoi applicare un elastico o definire il bordo con un lembo di tessuto estratto dallo stesso costume intero o con i laccetti riciclati dallo stesso costume o da un altro. 
Inoltre, poi abbellire il costume da bagno fai da te con paillette e strass e altri piccoli elementi decorativi. 
 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione