2019/11/18 21:37:3345623
2019/11/18 21:37:3330707

LAVANDERIA

Come togliere la tinta dei capelli dai vestiti: i rimedi da provare

LEGGI IN 2'

Come togliere la tinta dei capelli dai vestiti? Può capitare anche questo inconveniente: magari pensavi di applicare il colore con la massima accortezza e, invece, il prodotto ti è caduto sulla maglietta o su un altro indumento, così come può accadere che la tinta per i capelli macchi la pelle.

Per togliere la tinta dai vestiti, puoi provare con diversi metodi, come l’uso di uno smacchiatore, lo stesso detersivo o altri rimedi della nonna, ma, ovviamente fai un test una parte nascosta o una cucitura che non si vede per evitare danni e procedi solo se i tessuti sono lavabili.

Per sapere se puoi fare il lavaggio a mano o in lavatrice, ti basta guardare l’etichetta con i relativi simboli e le indicazioni scritte.

Per smacchiare i vestiti macchiati con la tinta per i capelli, puoi usare uno smacchiatore idoneo per questo tipo di macchia e per il tessuto: lo applichi sullo sporco e lasci in posa per il tempo segnalato dalle istruzioni, quindi procedi con il lavaggio consueto.

Se non hai a disposizione lo smacchiatore, fai una prova con il detersivo liquido: lo metti sulla macchia della tinta e lo distribuisci con uno spazzolino a setole morbide, quindi, lasci in ammollo e, dopo qualche minuto, risciacqui e passi al lavaggio.

I rimedi della nonna per togliere la tinta dei capelli dai vestiti comprendono una soluzione in parti uguali di acqua e aceto bianco o aceto di mele: la distribuisci sulla zona sporca e metti il vestito in ammollo in acqua per una decina di minuti circa.

Un altro rimedio fai da te sarebbe spruzzare della lacca per capelli sulle macchie e mettere in ammollo i vestiti in acqua e detersivo per i piatti, per poi lavarli.

In casi estremi, potresti tentare con l’ammollo in acqua e candeggina, però procedi con molta cautela.

Ma anche per questi rimedi, fai un test su una parte non visibile dei vestiti e controllali anche quando sono in ammollo per verificare la tenuta del tessuto e del colore. E considera che le macchie della tinta sono tenaci. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione