TRUCCHI E SOLUZIONI

Come togliere la cera dalla tovaglia in 4 mosse

LEGGI IN 2'

Come togliere la cera dalla tovaglia? In poche mosse, con i rimedi della nonna e gli step facili, possiamo eliminare le macchie delle candele dal tessuto: vediamo come fare, perché leggere l’etichetta della tovaglia e cosa fare perché la cera non coli sulla tovaglia.

Come togliere la cera dalla tovaglia in 4 mosse

1) Soprattutto se è caduta molta cera sulla tovaglia e si sono formati dei grumi, aspetta che si raffreddino e cerca di levare quanto più materiale possibile, con una posata tipo un coltello arrotondato, facendo ovviamente attenzione a non sfilacciare il tessuto;

2) Copri la macchia di cera con la carta marrone del pane o una carta simile assorbente e passa il ferro da stiro su di essa. Sposta un po’ la carta e passa di nuovo il ferro da stiro; sposta ancora la carta e ripassa il ferro. Ad ogni passaggio del ferro, la cera si scalda e si trasferisce sulla carta, ecco perché devi muoverla di volta in volta, perché l’alone sia coperto con un pezzo di carta pulita.

3) Se ci sono ancora macchie o aloni di cera, puoi provare ad eliminarli con uno smacchiatore o un po’ di alcol (se compatibile con il tessuto);

4) Dopo aver tolto la cera dalla tovaglia, passa al lavaggio a mano o in lavatrice in base al tessuto.

In ogni caso, per ogni rimedio, fai una prova su un punto piccolo e poco visibile e controlla l’etichetta della tovaglia.


Come si toglie la cera dalla tovaglia: perché controllare l’etichetta
L’etichetta della tovaglia ti serve per sapere le informazioni utili per pulire il tessuto senza rovinarlo. Se la leggi, saprai:

  • se la tovaglia è lavabile e se puoi lavarla in lavatrice o a mano;
  • a quale temperatura puoi usare il ferro da stiro per stirare il tessuto;
  • come far asciugare la tovaglia.

Se la stoffa è molto delicata e non si può lavare, valuta di portarla in tintoria o fare un lavaggio a secco compatibile con l’etichetta.


Come prevenire la cera sulla tovaglia
Un rimedio della nonna per evitare che la cera coli sulla tovaglia e sul tessuto è bagnarla in acqua e sale, senza far bagnare lo stoppino: fai asciugare la candela e prova ad accenderla!

In generale, puoi optare per delle candele di buona qualità che non macchino troppo la tovaglia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta