TUTTO CAPELLI

Come tagliare i capelli a casa al tuo partner

Tagliare i capelli al partner non è facile, se non si è del mestiere. Se però non esageri con le sfumature e cerchi di concentrarti sul taglio già esistente, potresti riuscire a regolargli il taglio senza fare troppi danni.
LEGGI IN 2'

Il tuo partner ha una chioma selvaggia, ma non puoi andare dal barbiere e così ti sei offerta volontaria per regolare il suo taglio. Il taglio da uomo, in realtà, è molto complesso e necessità di una certa manualità e precisione. Pensi di esserne all’altezza?

La buona notizia è che i capelli ricrescono. Evita di tagliare troppo, perché il danno è più difficile da rimediare, se dovessi sbagliare qualcosa. Poi preparati tutti gli strumenti: una forbice, che non deve essere quella della cucina, ma una adatta per i capelli, che avrà sicuramente una bella punta e lame più affilate, e poi un rasoio.

Il modo migliore per iniziare a tagliare i capelli è farlo sui capelli asciutti. Ciò ti aiuterà a evitare sorprese. Poi lavora su piccole sezioni e parti da davanti. Se devi accorciare il ciuffo, tirare i capelli verso l'alto con le dita quindi posiziona le forbici parallelamente ai capelli che spuntano tra le dita e taglia i capelli in verticale anziché dritto. Questa è una tecnica di taglio che dà una finitura più diffusa alle estremità. È una polizza assicurativa contro i fili irregolari, che si notano tantissimo quando non sono fatti da un parrucchiere. Altra regola: non è il momento di sperimentare nuovi tagli. Devi semplicemente accorciare quello già presente.

La parte dietro e sui lati deve essere trattata con un rasoio: usa la lama in progressione. Puoi partire con un 3 millimetri, salire poi a 4, 6 e infine lasciare la parte alta un po’ più lunga. Fai attenzione alle basette, che non devono essere tranciate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta