INTORNO AI FORNELLI

Come sostituire il burro nei prodotti da forno

Il burro è un ingrediente importante, ma può essere facilmente sostituibile. Ecco qualche consiglio per rendere gustosa la tua torta e magari evitare anche soffice, nel caso tu abbia finito questo prodotto.
LEGGI IN 2'

Il burro è un prodotto eccellente, ma come sai è un grasso che potrebbe non fare troppo bene alla tua salute e alla tua linea. Se hai deciso di variare la tua dieta o lo hai semplicemente finito e non sai come proseguire una ricetta, prova con questi sostituti.

  • Margarina: è forse il sostituto del burro più utilizzato per cuocere biscotti, torte, ciambelle o qualsiasi altra cosa. La margarina può essere utilizzata nella stessa quantità di burro richiesta da una ricetta. 
  • Olio d'oliva e vegetale: potresti aver finito il burro, ma probabilmente hai una bottiglia di olio a portata di mano, quindi prendi quel ragazzaccio e prepara dei dolcetti. Gli oli funzionano meglio per muffin e pane veloce, ma puoi usarli anche per i biscotti. Usa il 30% di olio di oliva rispetto alla quantità di burro richiesta.
  • Olio di cocco: scambia con l'olio di cocco in quantità uguali per quasi tutti i prodotti da forno.  È uno dei pochi sostituti del burro che rende i biscotti croccanti. 
  • Purè di zucca: moltiplica la quantità di burro in una ricetta per ¾ e saprai quanta purea di zucca usare. È sia un grasso che un dolcificante per pane veloce, torte, cupcakes, barrette e biscotti. 
  • Salsa di mele: sostituisci metà del burro di una ricetta con la salsa di mele e dovresti goderti biscotti dolci e gommosi e altre prelibatezze in pochissimo tempo.
  • Yogurt greco: provalo in quantità uguali di burro quando cuoci torte e biscotti per snack ultra morbidi con meno grassi. 
  • Banane: sono anche ottimi sostituti del burro per torte, cupcakes, muffin e pane veloce. In generale, una banana è uguale a un panetto di burro, quindi sostituisci il burro in quantità uguali di purea di banana.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione