BRICOLAGE

Come riparare una ringhiera arrugginita in 3 mosse

LEGGI IN 2'

La manutenzione della casa si estende anche a balconi, finestre e cancelli. Infatti, prima o poi, dobbiamo fare i conti con le inferriate e deciderci a riparare una ringhiera arrugginita, per togliere la ruggine ed eliminare screpolature e scrostature della vernice, per una questione estetica e di funzionalità e tenuta dei materiali.

Per questo tipo di riparazione, ti servono la carta vetrata, un panno, un convertitore di ruggine, un prodotto antiruggine e i materiali per dipingere la ringhiera, dunque la vernice e un pennello o un rullo di piccole dimensioni.

Usa guanti, occhiali e mascherina, anche a seconda dei prodotti che adoperi.

 

Come riparare una ringhiera arrugginita in 3 mosse
Ecco come fare per trattare e dipingere le inferriate arrugginite:

1) Pulire e rimuovere
Innanzitutto, devi togliere la ruggine dal metallo. Perciò, carteggia gli elementi con la carta vetrata per eliminare gli strati arrugginiti. Quando finisci, fai una pulita con un panno, per far scomparire tutti i granelli che si sono liberati e lo sporco.

2) Trattare la ruggine
A questo punto, per riparare la ringhiera arrugginita, tratta le superfici con un convertitore di ruggine seguendo le istruzioni del prodotto che prendi.
Dopo questo primo trattamento, passa un prodotto antiruggine. Anche in questo caso, leggi le indicazioni del prodotto.

3) Verniciare
Trascorso il tempo indicato dai prodotti che hai usato, ad esempio un giorno o il periodo segnalato dalle istruzioni, puoi dipingere le ringhiere con almeno un paio di mani, facendo asciugare tra una mano e l'altra. Per la verniciatura, usa un pennello piccolo o un rullo e fai scolare il colore prima di applicarlo, in modo da non farlo gocciolare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta