LAVANDERIA

Come rimuovere le macchie di dentifricio dai vestiti

E' molto importante fare attenzione alle macchie di dentifricio, perché talvolta scompaiano e riappaiono senza preavviso. Come mai? E come si possono eliminare senza rovinare il tuo bucato?
LEGGI IN 2'

Quante volte lavandoti i denti, ti sei schizzata gli abiti di dentifricio. Rimuovere questi puntini sembra così semplice: basta pulirli con un panno umido; tuttavia, l'acqua da sola potrebbe non eliminare l’alone o, peggio, finché la macchia è bagnata avrai la sensazione di aver rimosso il problema, appena il tessuto sarà asciutto, ecco che il punto bianco riapparirà.

Il colpevole è probabilmente il biossido di titanio, un ingrediente utilizzato nel dentifricio per rendere la pasta più bianca. Non sbianca i denti; rende solo bianco il dentifricio. Tuttavia, il rimedio è semplice e può essere fatto a casa in pochi minuti.

Come rimuovere il dentifricio

Se non hai tempo per pulire l'indumento macchiato di dentifricio e scegli di cambiare solo i vestiti, le macchie verranno rimosse durante il lavaggio dell'indumento. I tensioattivi e gli enzimi nel detersivo per bucato si occuperanno del problema.

Se il dentifricio contiene biossido di titanio, è meglio portare il capo in una lavanderia a secco professionale e identificare e segnalare la macchia. Se il dentifricio non contiene biossido di titanio e il tessuto non si macchia (l'acqua spesso può lasciare macchie sulle sete scure ), utilizza un panno bianco immerso in acqua fredda per rimuovere la macchia. Strofina delicatamente le macchie con il panno e poi tampona con un panno bianco asciutto.

Se una goccia di dentifricio cade sui vestiti, usa un coltello smussato o il bordo di una carta di credito per sollevare la macchia dalla superficie del tessuto. Non strofinare perché spingerai il dentifricio più in profondità nelle fibre e ne renderai più difficile la rimozione.

Poi mescola un cucchiaino di detersivo liquido per bucato in una tazza d'acqua. Immergi un panno bianco pulito nella soluzione e strofina delicatamente il dentifricio. Non saturare eccessivamente il tessuto. Termina immergendo un altro panno bianco pulito in acqua fredda e rimuovi ogni residuo di detersivo e dentifricio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione