CREATIVITÀ - HOBBY E FAI DA TE

Come riempire la calza della Befana per adulti

LEGGI IN 2'

Chi lo ha detto che la calza della Befana deve essere destinata solo ai bambini? Anche gli adulti amano ricevere sorprese, ancora più gradite se sono dolci. Dopo il Natale saremmo con qualche soldino in meno ma anche idee piccole ed economiche possono fare tanto, e rendere felice il destinatario.

Ma come riempirla evitando i prodotti in vendita al supermercato e la calza già pronta da acquistare per pochi euro? La fase piacevole è riempirla scatenando la propria cretività aggiungendo ai dolci anche qualche altra chicca in base alla natura e alle caratteristiche del destinatario. 

Quale leccornia inserire? Marmellatine o creme spalmabili biologiche, biscottini fatti in casa, torroncini, mostaccioli, croccantini alle noci, tarallucci e ciambelline al vino, fruttini alla pasta di mandorle, e via dicendo. Non possono mancare gianduiotti, cioccolatini artigianali, frutta secca e qualche bustina di tè e tisana dal gusto particolare. Possiamo inserire anche del carbone dolce se vogliamo sorridere un po' e fare un dispettuccio.

Se il festeggiato non ama i dolci o sta seguendo una dieta ferrea, possiamo optare per prodotti tecnologici come cuffiette da smartphone, chiavetta usb da collezione, oppure prodotti per il viso e il corpo in mini confezioni, o dei prodotti per il make-up. O ancora, qualche idea fai da te realizzata con il cucito creativo.

Inoltre, alla fine, prima di chiudere e infiocchettare la calza, possiamo inserire un bigliettino con un pensiero personale che fa sempre piacere.

Una sola cosa è fondamentale: pensare bene a cosa potrebbe desiderare il destinatario. Queste piccole attenzioni unite alle sorpresine saranno indicative di quanto cuore la Befana ci avrà messo. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione