2019/05/26 12:28:466900

PULIRE FACILE

Come pulire lo zaino della scuola per conservarlo bene

LEGGI IN 2'

La scuola è agli sgoccioli e già si pensa all’organizzazione del post-scuola. Tra intrattenimento e centri estivi i genitori si danno da fare impazzendo a sistemare ogni cosa. 

Un passaggio da effettuare è sicuramente mettere via, pulire e ottimizzare il materiale scolastico per utilizzarlo al meglio il prossimo settembre. In particolare, lo zaino che dovrebbe rimanere integro almeno per un ciclo scolastico. Ma come pulire lo zaino della scuola per conservarlo bene?

Ecco i consigli per lavarlo in maniera efficace mantenendolo come nuovo.

- Staccare eventuali spillette e ciondoli

- Staccare la parte con le ruote (se è possibile e se si tratta di un trolley), che laveremo con un panno e lo sgrassatore

- Svuotare lo zaino mettendolo anche al rovescio

- Mettere via l’astuccio delle penne e matite che laveremo a parte

- Spazzolare con una spazzola non abrasiva e asciutta la polvere il  fango e l'eventuale sporcizia evidente o che si annida negli angolini

- Controllare l’etichetta per essere certi di non rovinare lo zaino

- Fare una prova lavaggio su un angolo, se non presenta l’etichetta con le istruzioni

- Occuparsi delle eventuale macchie affettuando un pre-lavaggio a mano usando un spazzola insaponata con detergente non aggressivo o un anti-macchia

- Strofinare l’intero zaino con un panno imbevuto di acqua e sapone e passare su tutta la superficie non dimenticando l’interno di tasche e tasconi

- Se le istruzioni dell’etichetta lo consentono immergere lo zaino nella vasca che avremo riempito di acqua tiepida e lavarlo. Oppure usare la lavatrice e un lavaggio delicato senza centrifuga

- Lavarlo pezzo per pezzo, se le istruzioni ci dicono che non è possibile imemrgerlo totalemnete in acqua 

- Sciacquarlo bene eliminando ogni residuo di detergente

- Farlo scolare da appeso, direttamente nella vasca

- Strizzarlo in un grande asciugamano per eliminare l’acqua in eccesso

- Asciugarlo all’aria aperta, lasciando le chiusure lampo aperte lontano dal sole e da fonti di calore

- Riporlo quando è asciugato totalmente senza lasciare zone umide

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione