2019/11/14 00:50:1636402
2019/11/14 00:50:1632252

CUCINA

Come si pulisce la verdura con il bicarbonato o con l'amuchina

LEGGI IN 2'

In cucina l'igiene è tutto, perciò i cibi freschi che acquistiamo e stiviamo in frigo e portiamo sulla nostra tavola, dovranno essere perfettamente puliti e lavati, così da garantire una certa sicurezza quando li andremo a consumare. Per aiutarci nella pulizia della verdura o della frutta ci sono bicarbonato di sodio e amuchina, che agiscono in modo differente su germi e sporcizia.

Il bicarbonato è un valido aiuto nelle faccende di casa. Per il lavaggio dei vegetali è un alleato strepitoso, in quanto basta unirlo all'acqua per creare una soluzione in grado di asportare tracce di sporcizia, unto, cere e anche le classiche colle delle etichette spesso presenti sugli ortaggi.

L'amuchina agisce in maniera completamente differente invece. Il suo ruolo è di disinfettare quello che mangiamo e per farlo si affida all'ipoclorito di sodio, lo stesso principio attivo della candeggina, ovviamente in una concentrazione molto più ridotta rispetto a quest'ultima.

Per una pulizia efficace della verdura sarebbe il caso di impiegare entrambi i prodotti, almeno per il primo lavaggio, in modo da eliminare ogni traccia di sporcizia o di microrganismi presenti sulla parte più esterna degli alimenti.

L'ideale sarebbe mettere a bagno gli ortaggi in una soluzione di acqua e bicarbonato per strofinare via la patina di oli o sporco e poi metterli a bagno in acqua pulita con amuchina, all'incirca 20ml di prodotto per ogni litro. Per un'igiene efficace la verdura va tenuta in ammollo per almeno 15 minuti.

Passato questo lasso di tempo, che garantisce il livello di disinfezione ottimale, possiamo sciacquare sotto l'acqua corrente i prodotti vegetali, così da eliminare l'odore pungente del prodotto chimico o anche eventuali granelli di bicarbonato, rimasti attaccati.

Una volta effettuato questo lavaggio profondo possiamo riporre in frigo o dispensa i nostri prodotti vegetali. Per una pulizia dell'ultimo minuto, quando sarà arrivato il momento di usarli, ci basterà sciacquarli o usare solo il bicarbonato e l'acqua.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione