PULITO IN 7 PASSI

Come pulire i fornelli incrostati: 3 rimedi facili

LEGGI IN 1'

Come pulire i fornelli incrostati? Di fronte alle macchie di unto, quasi ci coglie la disperazione, ma con 3 rimedi facili possiamo rimuovere le incrostazioni senza fatica. Il segreto è cercare di intervenire con costanza.

Come pulire i fornelli incrostati: 3 rimedi facili

Ecco come togliere le incrostazioni dai fornelli:

1) Immergi bruciatori e spartifiamma in una bacinella piena di acqua e detersivo per i piatti. Lasciali in ammollo, quindi prendili e passali con una spugnetta per togliere le incrostazioni. Risciacqua e fai asciugare ogni pezzo alla perfezione;

2) Tra i rimedi della nonna, puoi preparare un composto cremoso di bicarbonato, sale fino e acqua: lo fai agire sui fornelli e risciacqui;

3) Un altro rimedio della nonna è far bollire i fornelli in una soluzione di acqua e aceto bianco per qualche minuto. Dopo prendili e puliscili con una spugnetta rimuovendo le incrostazioni.

In ogni caso, fai un test preliminare con il rimedio scelto.

In generale, per pulire i fornelli incrostati, non usare strumenti abrasivi. Se non ne puoi fare a meno e vuoi usare la lana d'acciaio, fai molta attenzione a non graffiare le superfici.

E se non esce il gas dai fornelli? Qui la soluzione facile.

Qui i consigli su come pulire le griglie.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione