PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Come prepararsi allo shopping per l’abito da sposa

LEGGI IN 2'

Si dice che l’abito da sposa sia il vestito più importante della vita e proprio per questo non puoi andare fare shopping completamente impreparata. Dopo aver scelto lo show room da visitare e deciso chi portare con te, hai bisogno di prepararti un pochino.

Opta per le basi nude. Una cosa che sicuramente non andrà con l'abito dei tuoi sogni? Il temuto VPL (Linea visibile delle mutandine) o peggio, le mutande rosa acceso. È importante indossare biancheria molto semplice, possibilmente colore della pelle. È anche importante portare le basi esatte, compresi gli indumenti modellanti, che prevedi di indossare ad ogni prova in modo che il tuo sarto possa modificare l'abito per adattarlo a questi pezzi. E' ovvio che quell'intimo non sarà quello del giorno delle nozze, ma deve essere il più simile possibile.

Porta l'altezza del tacco desiderata. Un altro modo infallibile per sentirti a tuo agio quando provi gli abiti è portare i tuoi tacchi. Non devono essere quelli del matrimonio, ma devono avere un’altezza adeguata. Se hai deciso che indosserai un sandalo flat, dovrai provare il tuo abito con un modello simile, lo stesso vale per un racco 5cm, 8cm o 10 cm.

Porta le fotografie di ispirazione. Sia che tu stia cercando un abito da sposa tradizionale sia che tu non abbia completamente individuato il tuo stile, si consiglia di avere con te degli esempi che possono piacerti. Ovviamente, non esagerare. Sono sufficienti 10 foto. Sarai in questo modo assistito più facilmente e vedrai che la persona che si curerà di te in show room saprà individuare cosa cerchi e magari ti potrà proporre qualcosa di inaspettato ma perfetto per te. E' ovvio che diventa tutto più facile se i modelli sono quelli della collezione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione