PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Come pianificare un matrimonio molto intimo

Questo strano anno ha portato via a tante coppie il giorno più bello della loro vita. Se stai pensando di riorganizzare il matrimonio, in versione intima, per il 2021, ci sono dei dettagli che vanno pianificati diversamente.
LEGGI IN 2'

Il 2020 non è stato sicuramente l’anno dei matrimoni. Molti sposi hanno deciso di rimandare le nozze a data da destinarsi. Il problema è che il 2021, da questo punto di vista, non sarà probabilmente un anno dedicato agli eventi sociali. Che cosa fare? Devi puntare su un matrimonio molto intimo, detto anche dagli addetti ai lavori micro matrimonio. Come si pianifica?

Rivaluta la cancelleria. Nel momento in cui la pandemia ha colpito, la maggior parte delle coppie aveva ordinato o inviato almeno una parte della cancelleria del loro matrimonio: biglietti di auguri, inviti o entrambi. Se stai pianificando un micro matrimonio, non devi far ristampare nulla. Potresti semplicemente mandare un biglietto ai tuoi familiari con il cambio di programma.

Punta sui colori. Un piccolo matrimonio può sembrarti triste, ma se punti sui colori vedrai che diventerà più allegro. È anche un modo per renderlo speciale e dare leggerezza a questa giornata.

Scegli la giusta location. La distanza sociale è fondamentale, quindi è importante considerare un allestimento che permetta agli ospiti di avere il proprio spazio. Potrebbe essere ideale un bel giardino, magari con sedute circolari, ideale per fare delle belle videoriprese.

Offri cibo monodose. Mini bottiglie di acqua frizzante o vino, complete di cannucce di carta, funzionano bene per l'ora del cocktail: un cameriere può distribuirne una a ogni ospite, il che significa che nessuno deve fare la fila al bar o versare bevande dalle bottiglie comuni.  Per il cibo, antipasti precotti con un mix di tutto ciò che viene offerto è una bella idea. Gli ospiti possono passeggiare con un piatto di snack e avvicinarsi, o restare a debita distanza, dagli altri ospiti con cui si sentono a proprio agio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta