TUTTO CAPELLI

Come pettinare i capelli ricci e mossi

LEGGI IN 2'

I capelli ricci e mossi sono belli da vedere, ma sono impegnativi, soprattutto se ci tieni a mantenerli sani e lucenti. Una delle domande più frequenti è: mi posso pettinare e spazzolare i capelli? È un argomento difficile. Da una parte pettinarli aiuta a districare i nodi, dall’altra può separare il riccio, aumentare il crespo e provocare fragilità e indebolimento anche a chi ha chiome leggermente mosse. È quindi importante seguire i seguenti passaggi:

  1. Usa un balsamo o un trattamento districante adatto ai tuoi capelli per ridurre al minimo le spazzolate. Il balsamo consentirà al pettine di scivolare più delicatamente tra i capelli e ridurrà il danno.
  2. Usa un pettine a denti larghi, che permette di sciogliere i nodi senza esercitare troppo stress. Se puoi, pettina le onde e i riccioli con le dita: è molto più delicato e sicuro. Ovviamente potresti impiegarci un po’ più di tempo, ma può valerne la pena.
  3. Pettinali solo da bagnati. È sicuramente la soluzione migliore per districare i capelli, ma può anche indebolire il fusto dei capelli. Quindi, prima di passare la spazzola, tamponali con una spugna per rimuovere l’acqua in eccesso e magari lasciali asciugare 10 minuti all’aria aperta. Questo processo aiuterà a mantenere i capelli più sani e meno inclini alla rottura.
  4. È importante usare sempre dei prodotti di grande qualità e specifici per ricci e mossi. Perché non approfitti della promozione riservata agli utenti DonnaD? Clicca su FeelYourLook. Se ordini un prodotto marchio Schwarzkopf Professional a partire dal 7 luglio, la spedizione sarà gratuita (inserendo il coupon FREECURLS) fino al 31 luglio 2020.

La linea MAD ABOUT CURLS AND WAVES è un regime di haircare olistico dedicato a tutti i tipi di ricci e onde, nelle loro differenti texture, che aiuta a rispettare, prendersi cura e valorizzare il capello per risultati magnifici che durano a lungo. Cosa aspetti? Già dopo la prima applicazione noterai la differenza e i tuoi ricci potranno affrontare l’estate in grande stile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione