2019/08/23 05:47:1322072
2019/08/23 05:47:1327686

CONSIGLI UTILI

Come ordinare la borsa: 5 trucchi per avere tutto a portata di mano

LEGGI IN 2'

Come ordinare la borsa? Si tratta di una questione cruciale in quanto le nostre borse diventano un campo di battaglia, una sorta di garage portatile in cui ammassiamo di tutto di più, cose da buttare e spazzatura incluse.

Ecco, dunque, i trucchi per organizzare la borsa per qualsiasi esigenza, per il lavoro, il tempo libero, il neonato, in modo da avere tutto a portata di mano:

1) Prova diversi modelli
Parti dall’abc cercando di trovare un modello adatto alle tue esigenze, a quello che ti serve, alle occasioni. Ad esempio, potrebbe ritornarti utile una borsa più grande o con più tasche laterali.

2) Fai un riordino periodico
Riordina la tua borsa ed elimina quello che non ti serve, o conservalo se è importante, almeno una volta al mese o, meglio ancora, una volta a settimana.

Al riguardo, Marie Kondo, autrice de ‘Il magico potere del riordino’, suggerisce di svuotare la borsa ogni giorno e di mettere le cose più importanti in una scatola, anche per non dimenticarle quando decidi di usare un altro modello.

3) Non lasciare superstiti
Non lasciare che oggetti e accessori, soprattutto quelli di piccole dimensioni, circolino liberamente nella tua borsa aumentando il disordine, quindi sistemali in borsette, pochette e sacchetti più piccoli.

Dunque, potrai avere la pochette per il trucco, quella con gli snack da sgranocchiare, il portadocumenti e così via.

4) Trova la giusta disposizione
Non ammassare le borsette e gli oggetti a casaccio uno sull’altro, ma posizionali uno accanto all’altro, in modo verticale come suggerisce il metodo Konmari per le borse.

Inoltre, sfrutta tutti gli spazi del tuo modello.


5) Porta con te delle buste
Perché mai dovresti portare delle buste? Per tenere in ordine e pulita la borsa!

In uno o più sacchetti, puoi mettere le cose da buttare come i fazzoletti usati, le carte, le bottigliette, le gomme da masticare che poi smaltirai a casa con la raccolta differenziata.

In una busta plastificata o in una busta da lettere, puoi riporre temporaneamente gli scontrini, i documenti e in generale le carte che vuoi conservare. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione