INTORNO AI FORNELLI

Come mai il pane fatto in casa non lievita?

E' davvero molto importante essere precisi mentre si cucina, perché basta davvero una piccola distrazione per alterare il risultato finale. Un esempio, molto comune è il pane che non lievita.
LEGGI IN 2'

Nell’ultimo anno gli italiani si sono scoperti essere dei panificatori. Anche a te piace fare il pane in casa? Non è però semplice come potresti immaginare. Il lievito è un ingrediente volubile e può riservare delle sorprese non sempre piacevoli. Se la tua pagnotta non si gonfia, quali possono essere le cause?

  • Il lievito è troppo vecchio. Se il lievito che stai usando è scaduto, è probabile che non otterrai un buon aumento.
  • L'acqua è troppo calda. Quando fai lievitare il lievito, assicurati che l'acqua che usi sia alla giusta temperatura. Non più di 40/50 gradi.
  • Fa troppo freddo. Le temperature calde e umide aiutano l'impasto a lievitare magnificamente. Ma in inverno, fai attenzione: se la tua cucina è troppo fredda, il lievito non ha la giusta atmosfera per aiutare la lievitazione dell'impasto. 
  • Troppo sale. Una quantità eccessiva di ingrediente può impedire al lievito di svolgere il suo lavoro. 
  • Troppo zucchero. In generale, gli impasti dolci impiegano più tempo a lievitare. Questo perché lo zucchero assorbe il liquido nell'impasto, lo stesso liquido di cui si nutre il lievito. 
  • Troppa farina: una quantità eccessiva di qualsiasi ingrediente può rovinare la lievitazione del tuo pane, anche la farina. Troppa farina può rendere il tuo impasto duro e asciutto. E sappiamo tutti cosa succede se non c'è abbastanza liquido presente per il lievito da usare: non funziona come dovrebbe. 
  • Utilizzo di cereali integrali. Aggiungere più cereali alla tua dieta fa bene alla salute, ma aggiungere più cereali al tuo pane può essere un po' complicato. La farina bianca, la base per la maggior parte del pane, crea tutti quei meravigliosi filamenti di glutine che aiutano il tuo pane a ottenere la sua consistenza ariosa. Il grano integrale e altre farine alternative, d'altra parte, non sviluppano il glutine così facilmente o per niente. 
  • Teglia sbagliata. Se troppo grande o troppo piccola, potrebbe non essere d’aiuto. Il pane lievita comunque ma avrà una forma diversa da quella che volevi (soprattutto in altezza).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta