LAVANDERIA

Come lavare i vestiti con le perline e le paillettes

I capi delicati non sono solo la biancheria intima, ma tutti quei vestiti con dettagli preziosi, come perline, borchie, pizzi o paillettes. In questo devi cercare di fare molta attenzione al lavaggio e alle macchie.
LEGGI IN 2'

Quanto sono belle le perline e le paillettes? Sono così carine che ormai quasi tutti i vestiti hanno qualche abbellimento, dagli abiti da donna a quelli da bambino (il famoso cambia-colore che fa impazzire i più piccoli), dai jeans alle giacche. Purtroppo, sono dettagli considerati preziosi che richiedono una cura speciale al momento del lavaggio. Cosa devi fare?

Se l'indumento decorato presenta solo una macchia, prova prima a pulire quella. Se la macchia è di cibo o sporco non oleoso, mescola una soluzione di un cucchiaino di detersivo liquido per piatti con una tazza di acqua fredda. Poi utilizza un batuffolo di cotone imbevuto per rimuoverla. Continua a tamponare con un panno bianco pulito o un tovagliolo di carta mentre la macchia viene eliminata.

Se la macchia è a base di olio, potrebbe essere necessario utilizzare un solvente per il lavaggio a secco. Usa lo stesso metodo di pulizia usando un batuffolo di cotone.

Per la pulizia generale, segui sempre l'etichetta di cura del capo. Molti affermano di lavare solo a secco. Tuttavia, se il tessuto di base è lavabile, di solito puoi lavarlo a casa, soprattutto a mano. Se hai intenzione di lavare in lavatrice, usa il ciclo delicato e metti l'indumento in un sacchetto di rete per biancheria. Preparati a controllare le borchie e le perline che potrebbero essere cadute durante il lavaggio e che potrebbero danneggiare la lavatrice.

Lascia sempre asciugare all'aria l'indumento decorato. Non metterlo mai in un’asciugatrice, che può danneggiare la finitura o sciogliere le decorazioni o allentare la colla.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta