TRUCCHI E SOLUZIONI

Come lavare gli occhiali per averli brillanti senza graffiarli

LEGGI IN 2'

La pulizia degli occhiali deve essere una procedura da eseguire quotidianamente per garantire una visuale sempre perfetta ai nostri occhi, ma anche tutelare la salute delle nostre lenti che, se permeate da sporcizia e soprattutto polvere, possono rigarsi facilmente. Ma attenzione a come li laviamo, perché non tutti gli strumenti e i detergenti sono adatti a mantenere il nostro occhiale in salute.

Parliamo innanzi tutto di pulizia ordinaria. Se le nostre lenti sono in vetro, usiamo un classico panno elettrostatico per asportare la polvere che si deposita sopra, passando il tessuto sopra la lente in maniera delicata, per attirare lo sporco senza sfregare la superficie.

Se dobbiamo lavare gli occhiali, la procedura è invece più complessa. Tanto per cominciare le nostre mani dovranno essere perfettamente pulite, o rischiamo di macchiare le lenti con le classiche ditate. Sciacquiamo lenti e montatura sotto al getto di acqua tiepida del rubinetto, che eliminerà lo sporco più superficiale, poi adoperiamo un detergente apposito per la pulizia vera e propria.

Usiamo i polpastrelli per stendere bene il prodotto su lenti, nasello, astine e poi sciacquiamo nuovamente e con cura sotto l'acqua corrente. Muoviamo leggermente gli occhiali nel lavandino per eliminare l'acqua in eccesso, dopo di che usiamo un panno di cotone privo di lanugine per asciugarli.

Attenzione, usiamo sempre salviette che non siano state trattate con ammorbidenti, per evitare che lascino una scia di prodotto sui nostri occhiali. Concludiamo l'operazione passando il panno in microfibra o la classica pezzuola per lucidarli perfettamente.

In alternativa alla procedura descritta, possiamo anche usare i detergenti spray per occhiali. In questo caso il lavaggio è veloce e basta spruzzare la soluzione sulle lenti per poi pulire con la pezzuolina. A tal proposito, laviamola spesso e teniamone sempre qualcuna di ricambio, perché la sua superficie può riempirsi facilmente di povere e sporco, rendendo inefficace la pulizia dell'occhiale.

Attenzione a non usare mai prodotti non specificatamente testati per il lavaggio degli occhiali e soprattutto controlliamo sempre, se abbiamo lenti antiriflesso, che i detergenti che utilizziamo siano compatibili con il modello che abbiamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta