LAVANDERIA

Come lavare i maglioni di lana in lavatrice senza infeltrirli

LEGGI IN 2'

Come lavare i maglioni di lana in lavatrice? Per effettuare il lavaggio, partiamo da un’operazione facile e seguiamo alcuni accorgimenti.

Posso lavare i maglioni di lana in lavatrice?
Per saperlo, leggi l’etichetta degli indumenti, è questa infatti la prima operazione da fare in vista del lavaggio. Inoltre, consulta le istruzioni della lavatrice e le specifiche dei programmi di lavaggio.

Per la lettura dell’etichetta:

  • Se vi trovi il disegno della vaschetta, allora puoi lavare i maglioni in lavatrice. In genere, viene indicata anche la temperatura massima alla quale si può effettuare il lavaggio;
  • Se vedi una vaschetta con il simbolo di una mano, allora puoi fare il lavaggio a mano;
  • Se la vaschetta è sbarrata con una X, allora non puoi lavare i maglioni in acqua.

Sull’etichetta, sono disegnati anche i simboli per l’asciugatura, la stesura e la stiratura: per sapere come leggerli, clicca qui. Inoltre, puoi anche trovare le istruzioni scritte.

Come lavare i maglioni di lana in lavatrice senza infeltrirli
Se puoi procedere con il lavaggio in lavatrice, gira gli indumenti dal rovescio o riponili in un sacchetto per la biancheria, usa un detergente specifico ed effettua il lavaggio con il ciclo per la lana o con un ciclo delicato o con acqua fredda, sempre secondo le indicazioni dell’etichetta. Ma non caricare troppo la lavatrice e, dunque, non mettere troppi maglioni nel cestello.

In genere, i programmi per la lana prevedono un carico leggero, intorno ai 2 kg circa, una bassa temperatura e un numero di giri basso per quanto riguarda la centrifuga.

La lavatrice può riportare il simbolo della Woolmark Apparel Care, una sorta di gomitolo con tre onde, che certifica che il programma è stato approvato secondo gli standard Woolmark per la cura della lana.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta