DECOUPAGE

Come incollare la carta per fare il decoupage

LEGGI IN 2'

Incollare la carta per fare il decoupage può essere facile e difficile al tempo stesso. Da una parte, attaccare i ritagli di carta o le decorazioni di altri materiali è semplice; dall’altra, devi cercare di non fare grinze o eliminarle perché la cifra di questa tecnica è proprio l’incollaggio perfetto che fa sì che si crei uno strato assolutamente liscio.


Come incollare la carta per fare il decoupage: quale colla usare
Per la colla fai da te, diluisci la colla vinilica con un po’ di acqua per ottenere un composto mediamente denso. In commercio, trovi anche la colla pronta per il decoupage e quella specifica per i materiali come i tovaglioli o la stoffa.


Come incollare la carta per fare il decoupage: bagnare oppure no?
Se le carte sono particolarmente spesse o lucide, immergile nell’acqua e poi asciugale tamponandole, ma puoi anche valutare di passare nell’acqua o tamponare direttamente, con un po’ di carta da cucina o una spugnetta, tutti i ritagli, a prescindere dalla tipologia di carta: prova a fare l’incollaggio con e senza lo step dell’acqua e scegli il metodo che preferisci.

In generale, inumidire i ritagli serve a renderli più morbidi e flessibili e, quindi, ad attaccarli in modo più agevole.


Come incollare la carta per fare il decoupage: dove stendere la colla
In linea di massima, se lavori con le carte normali, stendi la colla sul retro delle immagini. Se le carte sono particolarmente leggere e delicate, come i tovaglioli o la carta di riso, metti il collante sulla superficie che stai decorando.

Dopo che attacchi le immagini decorative, ripassale con la colla anche di sopra, sia per fissarle sia per creare un velo leggero e liscio che le protegge.


Come incollare la carta per fare il decoupage: la tecnica e i consigli

  • Prendi un pennello piatto con le setole morbide;
  • Stendi la colla sul retro delle immagini o su un’area dell’oggetto;
  • Quando fai aderire i ritagli sull’oggetto, fai dei movimenti dal centro verso i bordi. A mano a mano che tracci questi raggi immaginari, avanza in tondo;
  • Per togliere le grinze e le bolle, ripassa più volte sulle immagini incollate, con le setole del pennello, le dita, una spugnetta o un rullo di gomma;
  • Passa la colla anche sul diritto delle immagini;
  • Quando è asciutto, crea un velo di colla su tutte le decorazioni. Fai asciugare e aggiungi un altro strato di colla. In base al tipo di lavoro creativo, puoi creare due, tre o più strati, ma avendo cura di aspettare che lo strato precedente si asciughi.

Per approfondire tutta la tecnica del decoupage, leggi qui.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta