PRIMA INFANZIA

Come imparare ad usare le forbici: consigli per aiutare i bambini

LEGGI IN 1'

I bambini della scuola materna hanno interrotto le loro attività in questo periodo di quarantena e probabilmente se sono fortunati, riescono a vedere e seguire la maestra a distanza, via video. Ma le attività in classe erano numerose e coinvolgenti: molte sono state accantonate, perchè è impossibile non organizzarle in presenza, e per i piccini vuol dire anche perdere entusiasmo per quei processi che amavano fare in aula con le proprie insegnanti. I genitori devono, però, supplire in qualche modo, da casa.

Se mamma e papà hanno un po’ di tempo da dedicare ai piccoli di casa, hanno bisogno di qualche spunto, un’idea è fare un po’ di allenamento sull’uso delle forbici. Ecco un video con cui fare pratica e imparare la posizione delle dita sulle forbici.

Tagliare non è un’attività semplice per i piccoli che hanno bisogno di rimanere fermi al tavolo in posizione eretta senza appoggiarsi sul piano, e saper impugnare le forbici. Ma è bene imparare al meglio in quanto servirà a rinforzare la muscolatura e ad essere precisi una volta che inizieranno a scrivere.

Ma come semplificare i passaggi? Intanto è bene sistemarsi ad una tavolo, meglio se solido e ad altezza piccoli, e poi armarsi di giornali, riviste di riciclo e forbici in plastica.

 

Appena i piccini hanno preso la mano, è possibile divertirsi anche con la pasta modellabile.

Nella seconda attività bisogna avere a disposizione anche del cartoncino colorato e una scatola per uova di riciclo e le nostre amate forbici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta