TUTTO CAPELLI

Come funziona il botox per capelli

Il botox per i capelli non ha nulla a che vedere con la tossina botulina, ma è un trattamento che lavora sulle chiome proprio come il famoso antiage, ovvero riempe e dona volume. Scopri con noi come funziona e a chi è consigliato.
LEGGI IN 2'

Hai sempre sentito parlare di Botox come ingrediente di bellezza per distendere le rughe, ma quello per i capelli non contiene in realtà la tossina botulinica. È un nome basato su come funziona il prodotto. Proprio come il Botox, che agisce rilassando i muscoli e levigando la pelle, riempe le singole fibre di capelli per dare pienezza e morbidezza.

Hair Botox è un trattamento di condizionamento profondo che ricopre le fibre dei capelli con un filler, che potrebbe essere a base di cheratina. Il trattamento va a riempire tutte le aree del fusto sfibrate o sottili. Gli ingredienti differiscono a seconda del prodotto e ovviamente del marchio che si acquista.

A chi è adatto? Se hai le doppie punte, se hai i capelli molto fini, privi di volume o lucentezza, se hai capelli danneggiati, se hai capelli crespi o se vuoi fare la stiratura.

Il trattamento inizia con uno shampoo per aprire le cuticole dei capelli e preparare le ciocche. Il botox per capelli viene quindi applicato massaggiandolo dalla radice alle punte. Il trattamento viene lasciato sui capelli bagnati per un periodo di tempo, di solito tra 20 e 90 minuti.

È efficace? Hair Botox è una tendenza popolare in questo momento e ci sono molte versioni domestiche che affermano di essere il vero affare. È difficile dire se funzionano tutte, in linea di massima quelle professionali danno un buon risultato. Gli effetti dovrebbero durare tra 2 e 4 mesi, sebbene il periodo esatto varierà da persona a persona. Si consiglia di utilizzare uno shampoo a basso contenuto di solfati o senza solfati per preservare i risultati.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione