BRICOLAGE

Come foderare i libri, 3 tecniche facili

LEGGI IN 2'

Arriva la scuola e ci tocca foderare i libri oppure vogliamo personalizzare la copertina o siamo costretti a fare un coprilibro perché quello originale è rovinato. In ogni caso, per fare le copertine dei libri bene, possiamo seguire diverse tecniche.  

1) Come foderare i libri con la pellicola o la carta
Per i libri scolastici, puoi prendere un rotolo di pellicola trasparente; in generale, la copertina del libro si può fare anche con una carta che ci piace.

Appoggia il libro sul materiale scelto e taglia quello che serve per rivestire il libro; considera che devi lasciare un paio di centimetri in più rispetto al bordo della copertina; inoltre, per capire quanta carta o pellicola ti serve effettivamente, chiudi il volume e liscia il rivestimento. Se ti trovi meglio, puoi anche tracciare una linea e tagliare successivamente.

Quindi, piega la pellicola o la carta all’interno della copertina del libro, fai scorrere la mano per eliminare grinze e sacche d’aria, e fermala con del nastro adesivo.

Per comodità, puoi bloccare temporaneamente il materiale di rivestimento con una graffetta o una molletta piccola; per foderare bene il libro, puoi fare un’ulteriore piega alla pellicola che metti all’interno di modo che il bordo si veda perfetto.

Prima del fissaggio, taglia gli angoli di sbieco, a 45 gradi per ridurre lo spessore della pellicola o della carta che si sovrappone; inoltre, fai una prova con il libro chiuso prima di mettere il nastro adesivo.

 

2) Come foderare i libri con la pellicola autoadesiva
Dopo il ritaglio della plastica, togli la carta e attacca la copertina che è autoadesiva, quindi non c’è bisogno dello scotch. Ancora di più dovrai fare attenzione a bolle e raggrinzamenti, quindi passa sulla pellicola un oggetto rigido e piatto come una squadretta o la punta delle forbici.

 

3) Come foderare i libri con le copertine
In commercio, si trovano anche delle copertine già rifinite, di varie misure o adattabili: le appoggi e le fissi all’interno. Se non dovessi avere le dimensioni adatte, taglia il coprilibro in base alle misure del volume che devi rivestire.

Come hai foderato i tuoi libri? Li hai rivestiti per il back to school o volevi personalizzare la copertina di un libro?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta