SPUNTI ARTISTICI

Come fare una rosa con nastro e un trucchetto (anzi due)

LEGGI IN 2'

Le rose sono deliziose e se fatte con le nostre mani e con il nastro di raso sono perfette per decorare abiti e progetti di ogni tipo. Ecco come procedere facilmente realizzandole con un paio di trucchetti

Come fare una rosa con nastro e un trucchetto (anzi due)

Occorrente

Nastro raso 50x2cm

Procedimento

Piegare a metà il nastro e dalla metà piegarlo ad organetto sfruttando i due lembi. Piegare il nastro fino alla fine cercando di mantenere i piani ben stretti. Tirare uno dei due capi che ritroviamo sotto l’organetto. Quindi continuare stirare facendo attenzione a far rientrare un pezzo di corolla dentro lastra a formare la rosellina.

Con il dito aprire leggermente ilc entro della rosa infilarvi una punta di colla per fissare il fiore. Tagliare uno dei due astri pendenti a 4cm dalla rosa. Poi incollare l’estremità dopo averla piegata a formare un petalo esterno. Infine tagliare l’altro nastro pendente sotto la rosa. Incollare un bottone strass o una decorazione circolare al centro della rosa come pistillo.

Occorrente

Nastro di raso 50x2cm, accendino, ago da lana

Procedimento

Abbiamo disposizione un ago da lana con la crema ampia possiamo seguire un altro procedimento. Basta rifinire le estremità del nastro con la fiamma di un accendino. Ripiegare il nastro infilando l’ago sul bordo prima a sinistra e poi a destra del nastro in modo da raccoglierlo a pacchetto.

Finito il nastro infilare l’altra estremità nella cruna dell’ago e rigirarlo su se stesso a formare la rosellina. Poi far scendere l’ago verso il basso rigirarondolo ancora su stesso In modo da far uscire l’estremità del nastro sotto. Tagliare l’estremità e rifinirla con la fiamma.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione