2018/12/11 06:57:4532298

COSA MANGI?

Come fare il pan grattato con facilità

LEGGI IN 2'

Il pan grattato rende  ancora più golose le nostre ricette. Fare questo ingrediente è davvero facile ed è un ottimo modo per riciclare il pane raffermo, secco e duro.

Possiamo prepararlo, ad esempio, quando mettiamo da parte un po’ di pane e conservarlo. Poi, a seconda delle ricette, potremo usarlo così com’è o insaporirlo con del formaggio grattugiato o con olio e spezie.  

Come fare il pan grattato con facilità
Taglia il pane raffermo, i panini avanzati o il pancarré a cubetti e falli indurire all’aria aperta o, per accelerare i tempi, falli tostare nel forno preriscaldato a 120 gradi. In questo caso, dai un’occhiata perché non si brucino e tienili nel forno per una mezz’oretta o comunque fino a quando non sono indorati e croccanti.

Quando i cubetti si raffreddano, possiamo macinarli e tritare. Per l’operazione, sicuramente un robot da cucina è comodo, ma non è indispensabile. Possiamo, infatti, sbriciolarli manualmente, colpirli con un pestacarne o passarli nel mortaio.

In ogni caso, lavoriamoli fino a quando non avranno raggiunto la grana che preferiamo. Per fare un pangrattato più sottile, infatti, possiamo frullarlo o sbriciolarlo più volte e passarlo al setaccio.

Le nonne erano solite conservare il pangrattato con una foglia di alloro che lo manterrebbe più a lungo e allontanerebbe gli animaletti.

Come fare il pan grattato last minute
Può capitare che una ricetta preveda il pan grattato, ma noi ci ritroviamo senza l’ingrediente: come fare in questo caso? Una soluzione molto semplice e immediata è prendere la mollica da una fetta di pane, meglio se un po’ dura, e sfregarla tra le mani di modo che si riduca in piccole briciole. Possiamo anche tagliuzzare la crosta e aggiungere, così, qualche pezzetto croccante.

Se ci serve per fare la crosticina a uno sformato, il risultato sarà una delizia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione