HAIR STYLE

Come fare a casa i capelli bianchi

LEGGI IN 1'

I capelli bianchi possono essere molto belli, ma ci vuole molto lavoro per arrivarci, soprattutto se i tuoi capelli non sono biondi o comunque non hanno già all’interno una base bianca. Ecco quindi un breve tutorial per realizzare la tonalità perfetta.

Prima di tutto fai una maschera nutriente, magari a base di olio di cocco. Dopo due ore puoi inizia a decolorare. Se lavori con radici super scure, cerca prima di portarle allo stesso colore del resto della chioma. Devi applicare i decolorante, separando i capelli in piccole strisce e mettendo il colore dalla radice alle punte. Dovrai lavorare abbastanza rapidamente, perché l’effetto è rapido. Lascia poi in posa per 30 minuti e risciacqua con acqua tiepida.

Il colore dei tuoi capelli non sarà perfetto dopo una sola sessione. Le tue radici e i capelli a questo punto saranno probabilmente di colore ottone, giallo o arancione (perché il decolorante è a base di candeggina). La seconda fase prevede di mescolare lo sviluppatore e il tonalizzante (quantità 2 a 1). Inizia saturando le radici, quindi applica il tonalizzante sul resto dei tuoi capelli. Inizierà a diventare viola, ma non allarmarti. Questo è ciò che elimina i toni gialli. Lascia agire per 5/10 minuti e poi sciacqua e fai il balsamo.

I capelli bianchi artificiali sono delicati: devi ridurre i lavaggi al minimo, poi utilizza un shampoo viola per mantenere il tono e ripeti più volte la settimana delle maschere idratanti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione