2019/09/16 17:33:3541323
2019/09/16 17:33:3623069

SCUOLA DI CUCITO

Come fare un grazioso biglietto di auguri con il cartoncino e il punto a croce

LEGGI IN 2'

Un biglietto di auguri fatto a mano, con il cartoncino e il punto a croce, sorprende chi lo riceve e funge già da prezioso regalo fai da te.

Per farlo, basta un po’ di manualità e di pazienza: il biglietto sarà perfetto per compleanni e feste particolari come la festa della mamma, una nascita, il Battesimo, o anche per comunicare qualcosa di speciale.

Che cosa ti serve per il biglietto di auguri fai da te

  • Cartoncino formato A4 abbastanza resistente, ma non troppo spesso;
  • Un rettangolo di tela aida 8x6 (dimensioni indicative);
  • Ago e fili per il ricamo a punto a croce;
  • Un nastrino colorato, un bottoncino e un pennarello dello stesso colore;
  • Colla per tessuto e cartoncino;
  • Matita;
  • Carta velina.


Come fare il biglietto di auguri con il cartoncino e il punto a croce

  • Esegui il ricamo a punto a croce sulla tela aida (nel nostro caso abbiamo scelto una tenera paperetta). Per quanto riguarda le dimensioni, queste sono indicative, infatti puoi variarle in base al tuo gusto (se preferisci un soggetto più grande o più piccolo) oppure adattare un ritaglio di tela che hai già.
  • Una volta completato il ricamo a punto a croce, stira il rettangolo di stoffa.
  • Piega il cartoncino a metà e taglialo, quindi piega di nuovo una delle due metà per ottenere il biglietto, e metti da parte l’altra metà.
  • Calcola le misure in modo da collocare il ricamo a punto a croce in posizione centrale, e segnale con la matita sulla copertina del biglietto d’auguri. Quindi incolla il ricamo sul cartoncino con l’apposita colla.
  • A questo punto, in base allo spessore del cartoncino e a come ti viene più comodo, puoi incollare la seconda metà sul biglietto oppure piegarla di nuovo a metà e tagliarla per avere un rettangolo da posizionare solo sulla copertina del biglietto d’auguri.
  • In ogni caso, appoggia la carta velina sul ricamo e contorna il disegno con un ovale. Riportalo sul cartoncino, ritaglialo e incolla sul biglietto fatto prima, ovviamente facendo combaciare la “finestrella” con il ricamo a punto a croce.
  • Dopo che la colla si sarà asciugata, rifinisci il lavoro: incolla il bottoncino sulla paperetta a mo’ di cappello e, con lo stesso nastrino, fai un fiocco per il grazioso animaletto e uno per l’intero biglietto di auguri.
  • Eventualmente puoi tagliare a zig zag i contorni del biglietto d’auguri fatto con il cartoncino e il punto a croce. Completa rimarcando i bordi e tracciando una serie di linee sulla copertina: questi elementi di rifinitura saranno molto utili per mascherare le piccole imperfezioni eventuali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione