SPUNTI ARTISTICI

Come essiccare le arance intere o a fette: tutto quello che vuoi sapere

LEGGI IN 2'

Essiccare le arance serve per fare le decorazioni di Natale e non solo, comporre i pot pourri, preparare e decorare piatti e dolci. A seconda di quanto vuoi realizzare, puoi seccare le arance intere oppure a fette: vediamo i trucchi e i consigli per l’essiccazione perfetta.

Come essiccare le arance a fette nel forno o nel microonde
Taglia le arance a fette di 1-2 centimetri circa. Per scegliere lo spessore, considera due fattori:

  • Il tempo di essiccazione: più le fette sono sottili, meno tempo ci vuole per seccarle;
  • La riduzione: quando si essiccano, le fette diventano più striminzite, quindi valuta anche il risultato finale, inoltre tieni presente che se sono eccessivamente sottili, rischiano di bruciarsi.  

Dopo averle tagliate, adagia le fette degli agrumi sulla metà di uno strofinaccio e coprile con l’altra metà, oppure ponile tra due fogli di carta da cucina, in modo da assorbire quanta più umidità possibile e facilitare, così, una perfetta essiccazione.

Quindi, le metti su una griglia o in una teglia rivestita con la carta forno, facendo attenzione che non si tocchino, e le fai seccare nel forno preriscaldato a circa 90-120 gradi, per qualche ora, fino a quando non diventano, appunto, secche al punto giusto.

Periodicamente, ogni mezz’oretta circa, controlla le fette di arance essiccate e girale.

Alla fine potrebbero risultare un po’ appiccicose, ma comunque puoi utilizzarle per le tue decorazioni e preparazioni.

Inoltre, prima di passarle in forno, puoi decorarle con dei chiodi di garofano o cospargerle con una spolverata di zucchero o zucchero a velo.

In alternativa, puoi disidratare le arance nel microonde, ma usa la potenza dimezzata e procedi gradualmente, in due-tre sessioni da due-tre minuti, quindi le fai riposare per qualche giorno di modo che si secchino ulteriormente.

Come essiccare le arance intere
Se le fai seccare nel forno, ci vogliono parecchie ore, anche mezza giornata.

Prima di metterle dentro, fai dei tagli verticali e asciuga con un canovaccio o della carta da cucina.

Quindi le posizioni sulla carta forno, senza farle urtare, e periodicamente vi dai un’occhiata per verificare a che punto sono.

Come essiccare le arance in modo naturale
Puoi anche far seccare gli agrumi all’aria o al limite su una fonte di calore come un termosifone o una stufa, con le dovute attenzioni, ma con tempi più dilatati.

Arance decorative: le idee creative
Per le decorazioni di Natale, dai un’occhiata ai lavoretti con le arance e le spezie e anche agli addobbi con la frutta e le spezie.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta