2019/12/12 17:46:2733442
2019/12/12 17:46:275277

PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Come dire ad amici e colleghi che non sono stati invitati al matrimonio

La lista degli invitanti è sempre la scelta più spinosa: è necessario tagliare alcune persone. Prima di tutto perché non è fisicamente possibile invitare tutti quelli che si conoscono e poi perché ci sono dei budget da rispettare. Come comunicarlo senza offendere nessuno?
LEGGI IN 2'

Il matrimonio non è una riunione di famiglia o un'uscita tra colleghi e neanche una festa di paese. La lista degli invitati deve essere blindata e altamente selezionata. Chi invitare? Dipende dal tipo di ricevimento che hai scelto (intimo o cerimonioso). Ci saranno sicuramente degli esclusi e, fidati, questi esclusi potrebbero anche offendersi.

È ovvio però che non puoi ospitare tutte le persone che conosci o che ti interessano durante il tuo grande giorno, sia a causa di restrizioni di budget o di locali sia per accordi con il partner. Ecco quindi qualche consiglio per comunicarlo ad amici e colleghi esclusi.

1. Invia una nota scritta a mano alle persone che contano di più. Manda la partecipazione senza l'invito, ma aggiungi una nota scritta a mano. Qualcosa di personalizzato.
Anche se potrebbe sembrare più semplice non dire alle persone che non hanno ottenuto un posto nel tuo elenco di ospiti che non sono state invitate, potrebbe essere utile chiarire un senso di colpa per raggiungere le persone a cui tieni con una nota personalizzata del tipo "Spero che di poter festeggiare privatamente con in un altro momento".

2. Invia un'e-mail personale a ciascun collega. Quando hai a che fare con i colleghi, le regole sono leggermente diverse. Certo, ci sono persone in ufficio con cui sei più vicino di altre. Per queste relazioni, conviene una mail con una frase di rito del tipo " Sono veramente deluso di non poter estendere un invito a te. Spero che tu capisca che ciò non ha nulla a che vedere con il nostro rapporto personale e professionale£.

3. Collaboratori generali cui non sei vicino. Si spargerà la voce in ufficio che stai per sposarti e i colleghi, anche quelli cui non sei vicino, potrebbero pensare che faranno parte la lista degli invitati. In questo caso, ci vuole una mai di gruppo. Un contenuto di questo genere è adatto alla situazione: "Caro team, come molti di voi sanno, mi sposerò il mese prossimo. Per quanto mi piacerebbe invitarvi tutti e renderlo un evento non ufficiale di Nome azienda / Nome squadra, il mio fidanzato e la mia famiglia vogliono limitare l'elenco degli invitati solo agli amici e alla famiglia più cari. Spero siate comprensivi". E magari puoi offrire da bere a tutti al termine di una giornata lavorativa.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione