2019/08/23 05:44:2433580
2019/08/23 05:44:24515

DECOUPAGE

Come dipingere l’effetto legno, per il decoupage e altri lavori creativi

LEGGI IN 2'

Come dipingere l’effetto legno? Puoi usare diverse tecniche per creare le venature e le sfumature tipiche su vari tipi di materiali come il cartone, il muro, la plastica, i metalli.

Così, con i colori acrilici, crei uno sfondo per i lavori creativi e il decoupage oppure rinnovi i mobili con la pittura effetto legno.

Come dipingere l’effetto legno con i colori
Dobbiamo riprodurre le sfumature del legno, quindi non lavoriamo soltanto con il marrone ed eventualmente con diverse tonalità della tinta, ma anche con altri colori apparentemente lontani come il rosso, il bianco, il nero, il giallo, l’arancione. Inoltre, puoi anche prendere l’ocra e il senape.

Come si vede nel video tutorial in basso, con un pennello piatto, spennella i colori usando anche l’acqua di modo che siano più diluiti, fai altri passaggi con l’acqua perché i colori si sovrappongano ancora di più.

Quindi fai delle pennellate orizzontali o verticali con il pennello intinto nel bianco, in un colore chiaro o nella sfumatura che preferisci; puoi anche rifinire con delle striature più scure.

Ovviamente, fai delle prove, anche per capire se vuoi dare più risalto a una tonalità più scura o più chiara.


Come dipingere l’effetto legno con il tampone
In commercio si trovano tamponi e spatole con una texture che riproduce le tipiche venature del legno. In genere, si stende la base del colore che preferiamo e si fa scorrere l’accessorio, ma puoi consultare le istruzioni.

Nel video in basso, si vede anche una ramazza: puoi fare una prova con questo o altri accessori simili, per conferire quelle striature che ci fanno apprezzare il legno.  


Come dipingere l’effetto legno con i pennelli
Un altro modo per ottenere l’aspetto del legno è fare una base chiara e aggiungere delle pennellate irregolari con un colore più scuro. Con i pennelli puoi anche disegnare a mano venature e nodi, ma sfuma i colori perché siano realistici. Prova a fare i nodi con la punta del pennello.


Come dipingere l’effetto legno: la base
Prima di qualsiasi operazione, togli polvere e sporcizie dal piano di lavoro. Se vuoi dipingere un oggetto di plastica, metallo o terracotta, detergilo.

In generale, prima di procedere con la pittura effetto legno, puoi stendere una o due mani di bianco.

A seconda del materiale, puoi preparare una base che lo isoli e che non presenti imperfezioni con un primer o un prodotto adatto. Per il muro, prima stendi un fissativo; per il cartone, puoi ricorrere al gesso acrilico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione