PRIMA INFANZIA

Come crescere un bambino con grinta

La grinta non ha nulla a che vedere con la rabbia, che per certi versi ha una valenza negativa. La grinta può essere il motore che tuo figlio può avviare per realizzare i suoi sogni.
LEGGI IN 2'

Avere grinta significa non aver paura di raggiungere i propri obiettivi. Non importa quale sia il tuo stile genitoriale, ma sicuramente desideri che il tuo bambino abbia successo nella vita. Naturalmente, ci sono innumerevoli modi per definire il successo e non necessariamente devono essere sinonimo di fama o di soldi, ma semplicemente di appagamento.

Cos'è la grinta?

La grinta è un tratto caratteriale che può essere sviluppato; una persona grintosa è una persona che non vede le sfide come carenze di capacità ma come lezioni da cui imparare e come compiti difficili necessari per arrivare alla fase successiva. Nel vita di un bambino, per esempio, può semplicemente essere la spinta per imparare a essere autonomo.

Come si sviluppa?

  • Loda il processo con cui lavora, non il suo talento. I bambini che vengono elogiati per i loro sforzi - "Hai lavorato davvero duramente!" - sono più propensi a credere che i loro risultati siano dovuti a una pratica deliberata.
  • Non esagerare con le lodi. Lodarli troppo, come per le attività quotidiane che non richiedono molto impegno, potrebbe portare alla sfiducia.
  • Non etichettare tuo figlio. Chiamare tuo figlio "intelligente" o "gentile" - o peggio, qualcosa di negativo come "lento" - evoca una mentalità fissa, che potrebbe indurlo a esitare e indietreggiare di fronte a una sfida perché teme il fallimento.
  • Lascialo lottare (entro limiti ragionevoli).
  • Tratta le battute d'arresto di tuo figlio con dignità. Gli errori dovrebbero essere usati come piattaforma per l'apprendimento.
  • Riduci al minimo le distrazioni durante le attività. Quando lavori con tuo figlio a un progetto, gioco o lavoro che richiede molta attenzione, limita il rumore di fondo e le interruzioni.
  • Fagli fare allo sport. Non ci sono molti sport organizzati per bambini di 1 e 2 anni, ma qualsiasi tipo di esercizio può aiutare i bambini con funzioni esecutive o regolare i loro pensieri, azioni ed emozioni. Lo sport offre un contesto davvero concreto in cui praticare alcune di queste abilità.
  • Non costringerli a fare cose. La grinta implica fare qualcosa che ti appassiona. Se il tuo bambino fa resistenza a un'attività, vuol dire che non fa per lui.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione