SPUNTI ARTISTICI

Come creare delle infradito con il modello delle tue scarpe

LEGGI IN 2'

Ti è venuta l’idea di creare delle infradito fai da te? Puoi farle a partire dal modello delle tue scarpe. L’idea di fondo è ritagliare le suole, infilarvi le fascette e incollare i vari elementi.

Come creare delle infradito: la suola fai da te
Prendi delle scarpe comode come quelle da ginnastica e ricalca la suola sulla pelle. Devi fare due sagome per ciascuna scarpa in quanto verranno poi incollate una sull’altra.

Sulle suole su cui poggerai direttamente il piede, segna tre punti focali, ovvero quello centrale in cui infilerai le dita, a circa 4 centimetri dalla punta della suola, e quelli laterali in cui fisserai le fascette, a circa 8 centimetri dal tallone.

Le misure sono approssimative, quindi fai una prova: appoggia il piede e fissa temporaneamente le fascette con del nastro di carta, per vedere se sono comode e individuare i punti precisi.

Se poi vuoi fare un lavoro rifinito e creare un’impuntura lungo il bordo delle infradito fai da te, fai un puntino ogni mezzo centimetro.

In ogni caso, sia per i punti focali sia per i puntini, devi fare dei fori, un po’ più grandi per i punti principali, piccoli per i puntini del bordo. Per praticarli, usa l’apposito strumento che punzona la pelle oppure appoggia un coltellino o un punteruolo sul punto e dai un colpetto leggero con un martello di gomma.

Come creare delle infradito: le fasce
Per le fasce puoi usare diversi materiali: della stoffa, delle corde, le fascette di un paio di sandali vecchi, i manici di una borsa, la stessa pelle. Se usi il tessuto, falle doppie in modo che siano resistenti e taglia gli estremi ad angolo.

La lunghezza approssimativa è di una ventina di centimetri, ma anche in questo caso fai una prova con i tuoi piedi, calcolando qualche centimetro in più.  

Come creare delle infradito: il montaggio
Per fare le infradito fai da te, infila le fascette nei punti focali e incollale sul retro della suola con una buona colla. Quindi adagia l’altra sagoma e attaccala.

Per rifinire, fai le impunture lungo il bordo con il punto all’indietro infilando l’ago nei buchini fatti prima. Usa il filo da calzolaio o comunque un filo resistente.

In corrispondenza del tallone, puoi anche incollare un tacco basso.

Ovviamente è difficile fare delle infradito che seguano alla perfezione l'andamento dei nostri piedi rispettando la schiena.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione