INTORNO AI FORNELLI

Come congelare la pasta per biscotti

Congelare le scorte di pasta frolla, per fare i biscotti, può essere molto utile e soprattutto pratico. Qui trovi come metterle correttamente nel freezer di casa e usarle al momento adatto.
LEGGI IN 1'

Fare i biscotti in casa è un ottimo modo per avere sempre dei dolci di qualità da offrire alla tua famiglia e ai tuoi ospiti. Le scorte di pasta per biscotti nel congelatore sono estremamente comode per fare un numero limitato di biscottini alla volta, ma come si congela correttamente.

Come congelare la pasta per biscotti

  • Prepara la tua pasta per biscotti secondo le istruzioni della tua ricetta.
  • Fai porzioni di pasta per biscotti a forma di palline.
  • Disponile su una teglia rivestita di carta forno o carta oleata, facendo attenzione che non si tocchino.
  • Metti la teglia nel congelatore per 30-60 minuti.
  • Rimuovi le palline di pasta per biscotti dalla teglia e mettile in un sacchetto con cerniera o in un contenitore di plastica.
  • Conservale nel congelatore per un massimo di un mese.

Quando sei pronto per la cottura, lascia che le palline di pasta per biscotti si scongelino un po' mentre preriscaldi il forno. Inforna come indicato nella ricetta originale, aggiungendo 1-3 minuti di cottura.

Congelare singolarmente le palline di pasta prima di inserirle in un sacchetto o in un contenitore di plastica impedisce loro di attaccarsi, il che rende facile usarne poche alla volta. Se una teglia intera non si adatta al congelatore, prova una teglia o un piatto più piccolo. Congela in lotti, se necessario.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione