ORTO E GIARDINO

Come coltivare pomodori appesi e capovolti per chi ha poco spazio

LEGGI IN 1'

Avere sempre un grappolo di pomodorini a disposizione può essere comodo, dato che nella stagione estiva la maggior parte delle ricette golose e rinfrescanti prevedono l’aggiunta dell’indispensabile ortaggio, da sempre protagonista nella nostre cucine.

Coltivare pomodori è semplice. Inoltre crescono in fretta durante il periodo estivo. Inoltre sono perfetti per farlo sul balcone o per chi ha poco spazio in casa. Ma come sistemare i pomodorini ciliegino  o datterino appesi al soffitto e crescere le piantine capovolte? 

Basta tagliare una bottiglia a metà o usare un secchiello di plastica cui fare un foro sul fondo e al centro di 3 o 4 cm di diametro. Alla bottiglia e al secchiello faremo poi due fori ai lati per fissare una cordicella con cui appendere la piantina ad un gancio che avremo agganciato al soffitto.

Acquistare una piccola pianta di pomodoro e innaffiarla al meglio. Poi toglierla dal terriccio e inserirla nel foro della bottiglia o del secchiello in modo che le radici siano nella zona superiore e le foglie in basso.

A questo punto aggiungere il compost e innaffiare la piantina una volta al giorno. E’ importante collocare la piantina in una zona soleggiata o parzialmente in ombra. Se decidiamo di appenderla dentro casa consideriamo che appena innaffiata, gocciolerà un po’ d’acqua dal foro per cui è preferibile sistemare un’altra pianta a terra, sotto e in corrispondenza dei pomodorini, per non bagnare pavimento e sprecare acqua. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta